Coronavirus, come pulire le zampe a Fido: i consigli del Ministero

Coronavirus, come pulire le zampe a Fido: i consigli del Ministero
Autore:
Cani.com
02 Aprile 2020

Come pulire le zampe del proprio pet al ritorno da una passeggiata, in questo periodo di grandi accortezze per via del Coronavirus? Per quanto gli esperti abbiano ribadito più volte la non contagiosità dei nostri amici a quattro zampe, utili consigli sono stati pubblicati sul sito del Ministero della Salute, dopo che molti professionisti tra veterinari e appassionati cinofili hanno detto la loro sull’argomento.

Coronavirus, come pulire le zampe a Fido: i consigli del Ministero

Per prima cosa, riporta salute.gov.it, "la candeggina non va assolutamente usata per disinfettare le zampe dei cani al rientro da una passeggiata, nemmeno se molto diluita in acqua". Gli esperti consigliano, invece, di provvedere all’igiene del proprio cane, una volta ritornati a casa, detergendo soprattutto le zampe, ma non con prodotti aggressivi e quelli a base alcolica “che possono indurre fenomeni irritativi, provocando prurito”. Meglio utilizzare, si continua a leggere sul sito del Ministero, prodotti senza aggiunti di profumo e un semplice mix di acqua e sapone neutro. Per quanto riguarda il mantello, dapprima si consigli di spazzolarlo per poi passarvi sopra un panno umido. Un dato importante da sapere, infine, è che in questo periodo di quarantena l’assistenza veterinaria rientra tra i servizi essenziali previsti nella recente normativa.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo