Fido aiuta chi è affetto da disturbi psicologici

Fido aiuta chi è affetto da disturbi psicologici
Autore:
Cani.com
13 Ottobre 2017

I cani sanno apportare molti benefici all’uomo, questo si sa già. Non a caso, molto spesso - quelli da Pet Therapy - vengono utilizzati anche in campo medico Un nuova ricerca adesso, condotta dall’Università di Manchester, dimostra come Fido sia anche capace di gestire i disturbi psicologici, lievi o gravi che siano, migliorando sensibilmente la qualità di vita di chi ne è affetto.

Per giungere a tali conclusioni, durante lo studio sono stati coinvolti 54 soggetti, tutti con forme di problemi psicologici, dall’ansia alla schizofrenia, e, per analizzare l’importanza del ruolo dei loro animali domestici nella gestione di queste problematiche, sono stati somministrati alcuni questionari e si sono effettuate delle analisi sul campo.

Fido aiuta chi è affetto da disturbi psicologici

Ne è emerso che – si legge su greenstyle.it - per 25 dei soggetti presi in esame il proprio pet costituisce una risorsa cui non poter far a meno nella quotidianità, inoltre più della metà ha sottolineato come gli amici a quattro zampe siano molto importanti per contrastare il disturbo di cui sono affetti. Dove è possibile quindi, nei casi in cui il benessere ottenuto sia reciproco e nel pieno del rispetto di entrambi i soggetti, i ricercatori hanno suggerito come un contatto tra animale-paziente possa essere determinante nei piani di cura di questo tipo di pazienti. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo