Fido aiuta a ridurre il tasso di abbandono scolastico

Fido aiuta a ridurre il tasso di abbandono scolastico
Autore:
Cani.com
03 Luglio 2019

I cani contro la dispersione scolastica. Stando a uno studio condotto da Patricia Pendry, ricercatrice della Washington State University, Fido giocherebbe un ruolo fondamentale nel garantire una carriera di studio di successo. I nostri amici a quattro zampe hanno, infatti, la capacità di ridurre i livelli di stress e ansia, e questo andrebbe a influenzare sensibilmente il tasso di abbandono scolastico.

Fido aiuta a ridurre il tasso di abbandono scolastico

Per giungere a tali conclusioni, durante la ricerca sono stati presi in esame 300 studenti universitari, coinvolti, una volta a settimana, in un’ora di attività di studio in compagnia di alcuni cani gestiti da addestratori professionisti. Sono stati scelti soprattutto studenti in difficoltà, che in passato avevano mostrato una riluttanza e un certo timore nel continuare gli studi. Risultato: i ragazzi “ad alto rischio di fallimento accademico” - come riporta BBC Newssono riusciti a migliorare la qualità e i risultati dei loro studi, acquisendo maggiore sicurezza e riducendo notevolmente l’ansia tipica degli esami. Inoltre, sembrerebbe che la presenza di Fido contribuisca a incrementare i livelli di concentramento e la capacità di memorizzare. Visto i benefici che i nostri amici a quattro zampe sono in grado di apportare, si sta pensando di estendere sempre di più l’impiego di cani appositamente addestrati negli istituti.

 

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo