Giocare col cane è utile a definire i ruoli

Giocare col cane è utile a definire i ruoli
01 Settembre 2011

Generalmente i cuccioli sono sempre attivi ed in continuo movimento. Sono curiosi di capire il mondo che li circonda, sempre alla ricerca di qualcosa da masticare ed eventualmente da ingoiare, non solo, ma distruggere plastica, legno, cuscini potrebbe risultare un piacevole passatempo. Avvolte se si osservano in casa, ti accorgi che iniziano la perlustrazione e prendono tutto ciò che precedentemente noi abbiamo tolto dalla loro precedente attenzione. Molti di loro imparano a salire sul divano ed occupare il posto della persona che presumibilmente riconosce come “Leader”. Per strada è uguale, un tappo, un fazzoletto un legnetto sarebbe capace di raccoglierli tutti se riuscisse a farli entrare in bocca, mai cani più “astuti” che fanno? Semplice ingoiano tutto prima che riusciate a tirar fuori qualcosa. Allora ecco che dovete escogitare un piano per ovviare a tali inconvenienti, rilassatevi ed ingegnatevi a preparare nuove soluzioni. Il gioco è qualcosa di meraviglioso che non solo vi permette di stare bene con voi stessi e gli altri, ma vi mette in sintonia giusta con il vostro cane. Aiuta a mantenere alto l'interesse del cane nei vostri confronti se vi allenate a stabilire le regole semplici del gioco. Naturalmente senza creare stress, senza rabbia, ma solo sana competizione tra voi ed il cane. Voi stabilirete quando vincere e quando perdere per attribuirgli un po' di fiducia e per dargli la soddisfazione di ciò che ha fatto, gli concederete un premio o se necessario gli farete vincere quella manche ma, subito dopo sarete voi a vincere e a terminare il gioco quando lui ne ha ancora voglia. Il gioco rappresenta un'attività creativa e rigenerante e se ben fatto gratificherà i vostri sforzi donandovi un'ottima e indiscutibile relazione con il cane. Pensate alle grandi manifestazioni cinofile che vedono partecipare cani di tutte le razze, i cani della polizia, i cani della protezione civile, i cani da salvataggio, quelli da ricerca, i cani attori, i cani per disabili, tutti raggiungono livelli di preparazione eccellenti. Certo, c'è sempre qualcuno che per spiccate qualità va oltre ogni limite........ma il gioco è in tutti “loro”, nei cani, nei conduttori, nei proprietari. 

 

 

 

 

 

 

 

 

E allora, siete pronti a giocare?

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo