Gli escrementi di cane? Servono a produrre energia!

Gli escrementi di cane? Servono a produrre energia!
Autore:
Cani.com
17 Maggio 2017

Il più delle volte sono al centro di polemiche. Questa volta gli escrementi di cane diventano i protagonisti di un rivoluzionario progetto americano: un cittadino canadese ha pensato bene, infatti, di utilizzarli per trasformarli in energia.

Nello specifico il progetto, che ha trovato nel sindaco di Waterloo Dave Jaworsky il suo massimo sostenitore, prevede che i proprietari dei quattro zampe raccolgano i loro bisogni e non li buttino via assieme agli altri rifiuti, ma in un apposito contenitore verde con l’imboccatura a forma di cane. Qui gli escrementi vengono ammassati per due settimane e immagazzinati sotto terra.

Gli escrementi di cane? Servono a produrre energia!

Dopodiché, vengono aspirati e trasferiti in un impianto di trasformazione dei rifiuti che si trova fuori città dove, attraverso il cosiddetto processo di digestione anaerobica (un processo che si verifica una volta che i rifiuti organici vengono distrutti in un ambiente privo di ossigeno), verranno, per l’appunto, trasformati in energia. I residui ottenuti, invece, verranno destinati alla fertilizzazione dei campi.

Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su blitzquotidiano.it, l’idea di questo cittadino canadese partirebbe dalla considerazione che nella città dell’Ontario gli escrementi dei cani pesano oltre il 40 per cento dei rifiuti solidi totali. Quale modo migliore e più utile per smaltirli? Il progetto è stato già affidato a un’azienda, adesso si attenda che dia buoni risultati. Se così fosse, potrebbe essere esteso anche altrove. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo