Inseparabili anche in ospedale

Inseparabili anche in ospedale
Autore:
Cani.com
22 Febbraio 2016

La loro straordinaria amicizia sta facendo il giro della Rete, commuovendo centinaia di utenti. Protagonisti sono un bambino di nove anni affetto da autismo, James Isaac, e un Labrador di colore nero, Mahe.

Le foto che nelle ultime ore stanno girando sul web - scattate dalla fotografa Louise Gossens - ritraggono i due l’uno accanto all’altro sul letto di un ospedale pediatrico. Il quattro zampe non lascia il piccolo nemmeno un istante e lo tranquillizza, in attesa che gli venga fatta un’importante e necessaria risonanza magnetica. 

Inseparabili anche in ospedale

Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su news.leonardo.it, Mahe sarebbe stato addestrato fin da cucciolo a prendersi cura del bambino autistico, supportandolo e aiutandolo a interagire con il mondo, come pure nei momenti in cui si trova costretto a stare in ospedale per essere sottoposto a esami diagnostici. Il quattro zampe, inoltre, sarebbe capace di allertare i familiari del bambino nel caso in cui quest’ultimo dovesse avere bisogno di aiuto o si trovi in pericolo.

Mahe permette a James di comunicare, visto che il piccolo non parla e si esprime soprattutto con i gesti e con movimenti degli occhi, e ha la capacità di tranquillizzare sia il bambino che i suoi parenti, così da potersi approcciare a lui serenamente nei momenti più difficili. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo