Lascia il lavoro per ritrovare la sua cagnolina: il video diventa virale

Lascia il lavoro per ritrovare la sua cagnolina: il video diventa virale
Autore:
Cani.com
25 Settembre 2019

Non ha voluto perdere le speranze fino alla fine e per ritrovare la sua cagnolina ha deciso perfino di lasciare il lavoro. È l’incredibile gesto compiuto da una donna di Washington, che quando ha riabbracciato la sua amica a quattro di zampe, Katie, è impazzita di gioia e così ha deciso di filmare il momento in cui il marito Verne l’ha rivista.

Lascia il lavoro per ritrovare la sua cagnolina: il video diventa virale

Stando a quanto riportato da repubblica.it, Katie era scomparsa da 57 giorni, quasi due mesi, dopo essersi allontanata dalla stanza del Kalispell Hotel dove era stata lasciata. Addolorati, i suoi proprietari, Carole e Verne, da allora non hanno mai interrotto le ricerche per ritrovarla. Anzi, la donna a un certo punto ha deciso di lasciare il lavoro per dedicare maggior tempo al ritrovamento della sua adorata cagnolina. Ed è stata proprio lei, alla fine, a mettersi sulle tracce della quadrupede in un’area boscosa. Immensa la gioia nel riabbracciarla, come anche per il marito. Il video, in poco tempo diventato virale in rete, ne è una commovente testimonianza.

Una storia di speranza, di quelle che giungono al cuore e danno coraggio a chi in questo momento non riesce a ritrovare il proprio cane.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo