A Lecce il cane è bio

A Lecce il cane è bio
26 Aprile 2011

I cani a Lecce si coccolano con croccantini biologici e toelette con prodotti naturali: per loro solo piatti gourmet e centri che assomigliano a veri saloni di bellezza. Se un cane mangia bene non soffre di disturbi come le dermatiti, epatiti o altri problemi derivanti dall’intestino. Come per gli esseri umani, anche per i cani il cibo biologico è infatti una sicurezza di maggiore qualità, nello specifico privo anche di ogni sostanza di scarto. Intanto gli amici a quattro zampe più coccolati a Lecce hanno anche un coiffeur new age che cura i suoi ospiti con essenze naturali, dal limone al pompelmo e ylang ylang, prodotti a base di oli proteici, o persino fanghi del Mar Morto, con lo stesso profumo di quelli ad uso cosmetico, perché anche i cani possono soffrire di cute sensibile ad esempio: questi prodotti non alterano il loro PH. Entusiasta di questa nuova coscienza canina anche l’assessore Alfredo Pagliaro che per continuare sulla buona strada annuncia qualche altra novità in arrivo dopo Pasqua: l’ordinanza per il via libera allo shopping con Fido, installazione di nuovi arredi urbani con palette e cassonetti per le deiezioni.

VOTO DEGLI UTENTI

TAGS

Commenta l' articolo