Lo studio: “Fido riconosce il volto del proprietario anche in foto”

Lo studio: “Fido riconosce il volto del proprietario anche in foto”
Autore:
Cani.com
17 Aprile 2020

Non solo di presenza. I cani sono capaci di riconoscere il volto dei loro proprietari anche in foto. Lo rivela uno studio condotto dal laboratorio “DogUp” dell’Università di Padova e da poco pubblicato sulla rivista Animal Cognition. Già altre ricerche avevano dimostrato che i nostri amici a quattro zampe distinguono i visi delle persone dal vivo, ma non avevano chiarito se questo valeva anche per le fotografie.

Lo studio: “Fido riconosce il volto del proprietario anche in foto”

Stando a quanto riportato da ansa.it, per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno separato temporaneamente alcuni cani dai loro proprietari per poi mostrare loro due foto, una con il volto dell’amico umano e un’altra con quello di una persona estranea, collocate in due punti diversi della stanza in cui si è svolto il test. Risultato: la maggior parte dei quattro zampe si è avvicinata alla fotografia del proprio proprietario. Così facendo, si è dimostrato che le loro capacità di riconoscimento prescindono da movimento e informazioni tridimensionali. "Molti - spiega Paolo Mongillo, professore di Fisiologia ed Etologia Veterinaria all'Università di Padova, tra gli autori dello studio pensano - che i cani usino prevalentemente l'olfatto per riconoscere persone o altri animali. Eppure, le informazioni visive sono altrettanto, se non più importanti dell'olfatto”.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo