Lo studio: “I cani possono rilevare fino a un miliardesimo di cucchiaino di benzina”

Lo studio: “I cani possono rilevare fino a un miliardesimo di cucchiaino di benzina”
Autore:
Cani.com
14 Maggio 2020

Un nuovo studio conferma la straordinarietà del fiuto dei cani. In particolare, stando a quanto riscontrato da un team di ricercatori dell’Università dell’Alberta, Fido sarebbe in grado di rilevare un miliardesimo di cucchiaino di benzina. Si tratta della stima più bassa di sensibilità dell’olfatto canino finora mai calcolata.

Lo studio: “I cani possono rilevare fino a un miliardesimo di cucchiaino di benzina”

Per giungere a tale conclusione, gli studiosi - riporta un articolo su sciencedaily.com - hanno analizzato il comportamento di alcuni cani, suddivisi in due gruppi differenti: uno addestrato per identificare liquidi infiammabili vari, un secondo invece per capace di rilevare solo la benzina. Ed è così facendo che, durante lo studio, i quattro zampe sono stati in grado di individuare fino a un miliardesimo di un cucchiaino da tè di benzina, ovvero fino a 5 picolitri (un picolitro corrisponde a un decimo di un miliardesimo di litro). Una scoperta che può adesso dare un grande supporto in campo investigativo: Durante un’indagine incendiaria, un cane può essere usato per identificare detriti che contengono tracce di liquidi infiammabili, il che potrebbe sostenere un’ipotesi che un incendio sia stato il risultato di un incendio doloso”, spiega Robin Abel, autore principale della Ricerca. Ovviamente i detriti dovranno essere portati in laboratorio e analizzati, visto che “un cane non può fare una testimonianza in tribunale”.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo