Lo studio: “Non solo in estate, anche in inverno è pericoloso lasciare i cani in auto”

Lo studio: “Non solo in estate, anche in inverno è pericoloso lasciare i cani in auto”
Autore:
Cani.com
14 Luglio 2020

Pericoloso lasciare Fido in auto non solo in estate, ma anche in inverno. Lo rivela uno studio condotto da alcuni ricercatori della Nottingham Trent University.

Per giungere a tali conclusioni, i ricercatori hanno monitorato le temperature interne degli abitacoli delle automobili con finestrini chiusi nel Regno Unito ogni giorno, per due anni, scoprendo che queste temperature superano i 25 gradi praticamente sempre, in ogni mese dell’anno. Oltre questo livello, la situazione diventa pericolosa per i nostri amici a quattro zampe.

Lo studio: “Non solo in estate, anche in inverno è pericoloso lasciare i cani in auto”

In particolare, stando alla ricerca - riporta greenme.it - basta una normale giornata di sole invernale perché, proprio come in una estiva, la temperatura all’interno dell’abitacolo di un veicolo superi un certo livello divenendo deleteria per l’eventuale quattro zampe chiuso dentro. Non solo. È emerso anche che il punto più caldo che si può sviluppare in questa situazione non avviene attorno a mezzogiorno, ma piuttosto tra le 16 e le 17. I ricercatori hanno inoltre scoperto che le temperature superano facilmente i 35 gradi nel periodo che va da aprile a settembre, ed è già questo un livello che può provocare pericolosi surriscaldamenti in tutte le razze canine. Superati tali gradi, si va a conseguenze ancora più serie e possono sopraggiungere convulsioni, collasso e quindi il coma.

 

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo