A Mosca un cane da 15 anni vive vicino alla lapide dei proprietari morti

A Mosca un cane da 15 anni vive vicino alla lapide dei proprietari morti
Autore:
Cani.com
13 Marzo 2020

Un cane rimasto solo, nel villaggio di Yakimovo a Mosca, da 15 anni vive vicino alla lapide dei proprietari morti in un incidente stradale. Una fedeltà che va oltre la morte, come testimoniato numerose altre volte dai nostri amici a quattro zampe.

A Mosca un cane da 15 anni vive vicino alla lapide dei proprietari morti

Stando a quanto riportato da rainews.it, dopo la scomparsa della coppia, i parenti non hanno voluto accogliere il cagnetto che così si è ritrovato “orfano”. Da quel momento, il quattro zampe non ha mai abbandonato il luogo i cui i suoi proprietari hanno perso la vita, rimanendo nelle vicinanze nel monumento funebre che li ricorda. Ma non è completamente da solo. Alcune persone di un villaggio vicino gli portano infatti del mangiare, inoltre hanno provveduto a costruirgli un caldo riparo. Il cagnolino, però, sembra mostrarsi piuttosto diffidente: quando qualcuno si avvicina, si allontana e abbaia. Fortunatamente ha fatto amicizia con un altro quattro zampe, un randagio che da qualche anno ha deciso di stargli vicino. I vicini hanno costruito una cuccia anche per lui. Ed è così che adesso i due vivono insieme, facendosi compagnia e alleviando l’uno le mancanze e le sofferenze dell’altro.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo