Muore per salvare i suoi cani caduti in un lago ghiacciato

Muore per salvare i suoi cani caduti in un lago ghiacciato
Autore:
Cani.com
19 Dicembre 2019

Perdere la vita per salvare quella dei propri cani caduti in un lago ghiacciato. È quanto accaduto a un uomo statunitense, pochi giorni fa, a Meyers, nel nord della California. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare, sarebbe deceduto per ipotermia. I quattro zampe, invece, sono stati tratti in salvo e stanno bene.

Muore per salvare i suoi cani caduti in un lago ghiacciato

Stando a quanto riportato da people.com, il 39enne David Schmidt, questo il nome della vittima, aveva deciso di fare un’escursione all’aria aperta, nei pressi del lago Baron, assieme a due suoi cani e un quattro zampe appartenente a un amico, quando improvvisamente uno degli animali è caduto in acqua. L’uomo, senza pensarci un attimo, si è tuffato per cercare di recuperarlo. Nel frattempo qualcuno ha segnalato il possibile annegamento allo sceriffo e alla squadra di Vigili del fuoco di Lake Valley che, una volta giunti sul posto, hanno trovato due dei tre cani ancora in acqua e alcuni abiti a galla: il corpo di David è stato rinvenuto in un’altra zona del lago, forse trascinato dalle correnti. Il suo generoso gesto e il grande amore per i suoi quadrupedi purtroppo non gli ha lasciato scampo.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo