A Nerviano oncologo dei cani

A Nerviano oncologo dei cani
01 Febbraio 2010

Giorgio Romanelli, da 16 anni chirurgo oncologo degli animali. Nella clinica veterinaria in cui lavora, centro specializzato nell asportazione della zona malata e la sua ricostruzione , opera ogni anno 300 animali. I tumori sono infatti la principale causa di morte negli animali domestici, in una percentuale anche maggiore rispetto agli uomini. E l'oncologia veterinaria, medica e chirurgica, oggi ha un alto grado di specializzazione. I tumori maggiormente diffusi nei cani e nei gatti sono quelli della pelle, difficili da curare se non vengono presi in tempo. . un consiglio per i padroni degli amici a quattro zampe: «Le cure hanno successo nella maggior parte dei casi, e importante pero osservare e toccare spesso i propri animali e fare attenzione ai malesseri. Se si scopre qualcosa, una macchia sulla pelle o una massa dura, bisogna rivolgersi allo specialista». Anche un animale anziano puo essere operato. Nelle cliniche specializzate si usa l anestesia anche su cani con piu di vent anni. «è un luogo comune pensare non valga la pena curarli perche vecchi - conclude il veterinario -, la vecchiaia non e certo una colpa». Neppure negli animali.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo