Non vuole lasciare il suo cane e decide di vivere per strada

Non vuole lasciare il suo cane e decide di vivere per strada
Autore:
Cani.com
22 Giugno 2015

Vive sotto un ponte per non separarsi dal suo adorato amico quattro zampe che, se così non fosse, andrebbe a finire quasi sicuramente in un canile con la possibilità di una soppressione veloce. È la straordinaria storia d’amicizia tra un uomo americano caduto in disgrazia e senza più nulla, e il suo cane - di razzaLabrador - ormai 12enne.

Nonostante ci sia un letto per lui in un ricovero della zona - in Florida - l’uomo non vuole per nessun motivo lasciare il suo amico peloso e condivide colui la strada e i disagi che una vita del genere può comportare. 

Non vuole lasciare il suo cane e decide di vivere per strada

A prendersi a cuore questa storia e il destino dei suoi protagonisti, un volontario di un’associazione animalista del luogo. In un primo momento, cercando ditrovare una sistemazione per entrambi, uomo e animale. Poi, dopo una serie di rifiuti, acquistando cibi e alimenti in un supermarket della zona, mentre - si apprende da un articolo pubblicato su greenstyle.it - nessuno aiuto è sopraggiunto dalla polizia di zona che, invece, ha richiesto lo sgombero dell’area da parte delle forze dell’ordine.

Ed è così che il volontario ha lanciato una campagna d’aiuto con tanto di raccolta fondi, per aiutare l’uomo, di nome Ron, e il cane, di nome Shadow, grazie a questa iniziativa, per il momento potranno dormire in una camera di motel. Questo, in attesa di trovare una soluzione alternativa e risolutiva per entrambi. Intanto, attraverso il passaparola, la cifra raccolta sta crescendo velocemente. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo