Percorre 100 chilometri per ritrovare la sua famiglia: l'impresa di Ping An

Percorre 100 chilometri per ritrovare la sua famiglia: l'impresa di Ping An
Autore:
Cani.com
05 Novembre 2020

Ha percorso quasi 100 chilometri e camminato per due settimane pur di ritrovare la sua amata famiglia, dopo essere stata affidata temporaneamente a un amico di famiglia per consentire delle ristrutturazioni domestiche. Un affido che non è piaciuto a una giovanissima Golden Retrivier chiamata Ping An, nome che mai fu così tanto azzeccato che significa “sano e salvo”: la cagnolona, infatti, ha eluso i controlli ed è scappata da Nantong per raggiungere la sua abitazione situata a Qidong, nella Cina orientale.

Percorre 100 chilometri per ritrovare la sua famiglia: l'impresa di Ping An

Stando a quanto riportato da dailymail.co.uk, durante il suo cammino verso casa, la quattro zampe è stata soccorsa - visibilmente stremata, affamata e dimagrita - da un gruppo di lavoratori che l’hanno avvistata fuori dal loro ufficio. Le sua zampe erano ferite e sanguinanti, ma ciò che soprattutto colpiva era il suo atteggiamento abbattuto e depresso. Così queste persone hanno deciso di fotografarla e di diffondere la sua immagine attraverso l’app messaggistica cinese WeChat. Ed è così che, con il passaparola, il post è stato visto anche dalla sua famiglia che immediatamente è partita per andare a recuperarla. Immensa la gioia per dopo averla riabbracciata. La cagnolona ha ricevute tante attenzioni e le sue ferite sono state immediatamente curate da un veterinario.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo