Premio internazionale fedeltà del cane: in Liguria un Oscar per eroi a quattro zampe!

Premio internazionale fedeltà del cane: in Liguria un Oscar per eroi a quattro zampe!
Autore:
Cani.com
16 Agosto 2012

Rischiano la propria vita per salvare quella dei propri padroni e non solo. Si tratta dei cani-eroi, ai quali è stata dedicata la 51ª edizione del Premio internazionale fedeltà del cane, che si è tenuta recentemente in Liguria, precisamente a San Rocco di Camogli, nella provincia di Genova. In lizza per il premio c’erano ben dieci cani, ognuno protagonista di una qualche storia drammatica terminata con un lieto fine. Tra questi, ad esempio, Gratis: si tratta di un Pastore Tedesco femmina di tre anni della polizia che ha collaborato a un’operazione che ha portato al sequestro di ben venticinque chili di cocaina e marijuana. In corsa per il riconoscimento c’era pure Argo, che ha salvato il padrone dall’assideramento nel lago di Padergnone, in provincia di Trento, e Nero, un Terranova di due anni, che, abbaiando disperatamente fino a svegliare il suo padrone nel cuore della notte, ha salvato la vita della sua famiglia e degli inquilini di una palazzina in cui era divampato un incendio a Gravellona Toce, nella provincia di Torino. Alla fine, secondo quanto riportato da un articolo del giornale ligure Il Secolo XIX, i vincitori di questa edizione del Premio internazionale fedeltà del cane sono stati Leo e Natalina, che hanno salvato i propri padroni da alluvioni e frane. La storia del primo è stata già raccontata, qualche tempo fa, in un nostro articolo (http://bit.ly/LiXMYz): questo incredibile quattro zampe, arrivato dalla Serbia grazie alla rete Humanimal e adottato da Pierpaolo Paradisi, durante l’alluvione delle Cinque Terre è riuscito a salvare il suo padrone da un burrone, costringendolo in qualche modo a frenare. La meticcia di sette anni Natalina, invece, due anni fa ha salvato i padroni, facendoli fuggire da casa prima che una frana alluvionale la sommergesse a Bottagna, in provincia della Spezia. Oltre a queste, si ricordi pure la storia di un altro Argo, un Terranova di quattro anni e pure cane-bagnino, che ha salvato un sessantenne in mare, a Sottomarina (Venezia) e quella di Bella, Border Collie femmina, che è riuscita a ritrovare un anziano disperso sulle pendici del monte Catria, nella zona di Avellano. Gli ultimi tre contendenti erano Tosca, che ha salvato i padroni dopo che un vecchio televisore aveva preso fuoco, la Juck Russell Trilly, che ha abbaiato e ringhiato ai ladri entrati nell’abitazione della padrona ipovedente, e Vania, che, condotta da un finanziere, ha scovato quindici chili di cocaina in un’auto.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo