Presto in Piemonte quattro zampe in corsia

Presto in Piemonte quattro zampe in corsia
Autore:
Cani.com
11 Maggio 2018

Via liberi agli animali d’affezione negli ospedali piemontesi, così che possano “procurare benefici terapeutici importanti per la salute psicofisica dei pazienti”. Lo prevede un regolamento che sarà presto discusso in IV Commissione e che servirà a disciplinare le modalità di accesso dei quattro zampe in piena sicurezza e nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, in modo da prevenire sia atteggiamenti aggressivi che rischi allergici. In questa maniera, i quattro zampe potranno seguire i loro proprietari anche nelle strutture ospedaliere pubbliche e private della Regione, così che possano stare loro vicino nei momenti difficili come quelli che possano essere quelli segnati da una malattia.

Presto in Piemonte quattro zampe in corsia

La pubblicazione del regolamento, è stato assicurato, avverrà a breve. "Sappiamo che la Sanità piemontese ha molte urgenze – ha spiegato la capogruppo pentastellata Francesca Frediani, come riporta Ansa - ma siamo certi che il tema degli animali nelle strutture ospedaliere meriti altrettanta attenzione. Molti pazienti hanno chiesto di poter vedere i propri animali durante la degenza, e numerosi studi hanno confermato i benefici di questa pratica sulla salute psico-fisica dei malati". Ottenuto il voto unanime di tutte le forze politiche, si aspetta adesso che la Giunta attui quanto deciso in Consiglio regionale.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo