Sandy, abbandonata perché con le zampe storte

Sandy, abbandonata perché con le zampe storte
Autore:
Cani.com
30 Gennaio 2014

È finita in mezzo a una strada, costretta a vivere tra difficoltà e povertà, dopo che il suo padrone l’ha cacciata fuori di casa. Forse la decisione dell’uomo è dipesa dalle sue zampe storte, probabilmente il risultato di una dieta sbagliata imposta da lui stesso. Così Sandy - questo il nome del Pastore Tedesco dal manto bianco, protagonista di questa storia - si è ritrovata, da un giorno all’altro, a girovagare in mezzo ai tanti altri randagi che affollano le strade della Grecia. Con le zampe ridotte in quello stato e anche leggermente ipovedente, il cane, tendente oltretutto all’albinismo, ha trascorso diversi mesi in un vero inferno. Impossibilitato a un passo regolare e alla corsa, infatti, avrebbe avuto destino breve se nella sua vita non fosse entrata un’associazione benefica di Cambridge che, intercettato il quattro zampe, ha lanciato una colletta per trasportarlo in Gran Bretagna. Secondo quanto riportato in un articolo pubblicato sul sito greenstyle.it, Sandy è così potuta volare in Inghilterra, dove la settimana scorsa ha subito un’operazione per il raddrizzamento della prima zampa. L’intervento sembra essere andato bene, è stato effettuato in maniera del tutto gratuita dal chirurgo Chaim Pilosof, legato a Companion Care vets di Cambridge. Il quattro zampe si sta ristabilendo e ha già iniziato a camminare, tutto ciò grazie anche agli esercizi di fisioterapia cui viene sottoposto quotidianamente. Quando l’altra zampa verrà operata, ecco che potrà eseguire pure la idroterapia. Grazie ai contribuiti dei tanti donatori che hanno preso a cuore il caso di Sandy, alla cagnolona è stata fatta una risonanza magnetica e una visita oculistica. Anche le piastre per raddrizzarle le zampe sono state donate, nonostante il loro costo iniziale di 200 sterline. E come se non bastasse, ogni giorno, accanto a Sandy molte persone si danno il cambio per assicurargli continuamente cure, amore e una fantastica degenza. Dal suo canto, il quattro zampe si mostra tanto affettuoso e paziente, nonostante lo stress di tutti questi interventi. Una volta che tutte le operazioni saranno terminate e si sarò rimesso completamente, verrà adottato da Pat Clark, l’uomo che ha lanciato l’appello per il suo trasporto in Inghilterra. E da quel momento Sandy potrà davvero iniziare una nuova vita, più felice e ricca d’amore. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo