Scopre che il nonno morto aveva un cane: guida per ore per salvarlo

Scopre che il nonno morto aveva un cane: guida per ore per salvarlo
Autore:
Cani.com
11 Ottobre 2021

Non parlava con suo nonno da sei anni, ma quando, dopo il suo decesso, ha saputo che aveva un cane ha deciso subito di prendersene cura, tanto da mettersi alla guida insieme al marito per tre ore per andare a prenderlo ed evitare che venisse abbattuto. È il gesto generoso compiuto da Ashton Hart nei confronti di Oatmilk Latte, quattro zampe dell’anziano uomo morto recentemente a causa del Covid.

Scopre che il nonno morto aveva un cane: guida per ore per salvarlo

Stando a quanto riportato da thedodo.com, la coppia non sapeva assolutamente dell’animale, ma non importava perché il desiderio di amarlo era più forte: Mio marito desiderava un cane da un po', avevamo appena iniziato - racconta la donna - a renderci disponibili per gli affidi e stavamo per iniziare a fare volontariato presso l'associazione Paws per cercare di trovare un nuovo amico”. Ed è così, che da lì a poco, Oatmilk Latte è entrato nelle loro vita. Quando sono andati a prenderlo, Ahton e suo marito hanno trovato il quattro zampe sovrappeso, con il pelo arruffato e piuttosto sporco. Questo non li ha fermati, anzi sono convinti che con il loro amore e cure, il cane potrà prendersi dalla scomparsa del suo vecchio proprietario e ritornare a vivere felicemente.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo