Sempre insieme per aiutare la sorella cieca

Sempre insieme per aiutare la sorella cieca
Autore:
Cani.com
27 Maggio 2015

Nel giro di poco tempo ha perso la vista a causa di un glaucoma. Per fortuna, però, i suoi due fratelli si prendono gran cura di lei, camminandole ai lati e guidandola nei movimenti. È la straordinaria storia di tre cani Akita, di proprietà di una donna americana del Michigan, Jessica VanHusen. Stando a quanto riportato in un articolo pubblicato su greenstyle.it, Kiaya - questo il nome della non vedente a quattro zampe, che oggi ha 10 anni - avrebbe subito la rimozione di un primo occhio nel 2013, mentre del secondo nel 2014. Fin dai primi tempi di mei-cecità è stata affiancata con coraggio dal fratello Cass di 8 anni.

Quando poi è per lei calato il buio totale, anche l’altro giovane fratello, Keller di 2 anni, si è unito al gruppo, coordinando assieme a Cass i movimenti e tenendo sotto controllo i movimenti della sorella. Il trio (nella foto) si muove in sincronia, facendo praticamente tutte cose insieme. In particolare, il fratello più anziano aiuterebbe Kiaya nel momento in cui deve mangiare, consentendole di nutrirsi per prima e con tutta tranquillità.

Si tratta di una storia di straordinaria solidarietà, che dovrebbe essere solo presa da esempio da noi umani, soprattutto per chi possiede un cane disabile. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo