Sfonda il finestrino per salvare cane chiuso in auto al sole

Sfonda il finestrino per salvare cane chiuso in auto al sole
Autore:
Cani.com
14 Maggio 2015

Non ha resistito. Appena ha visto un cane “bollire” in un’auto al sole, ha preso un pezzo della sedia a rotelle della moglie e ha sfondato il finestrino per trarlo in salvo. È quanto fatto da Michael Hammons, un veterano dell’esercito di Athens, nello Stato americano della Georgia. Peccato che il suo eroico gesto gli sia costato l’arresto da parte della polizia, per volere dei proprietari del quattro zampe e della macchina. 

Sfonda il finestrino per salvare cane chiuso in auto al sole

Stando a quanto riportato dal Daily Mail - così come si legge in un articolo pubblicato su nanopress.it - l’ex soldato avrebbe notato il cane all’interno dell’auto bollente davanti a un negozio e avrebbe, quindi, chiamato le forze dell’ordine perché facessero qualcosa. Visto, però, il ritardo della volante, si sarebbe poi prodigato da solo a salvare il cagnolino, sfondando il finestrino. Da qui l’arresto. Ora l’uomo dovrà pagare i danni provocati, ma non sembra affatto pentito del suo gesto: “Ho visto abbastanza morte e distruzione: non potevo permettere che quell’animale indifeso morisse in quel modo. Sapevo che ci sarebbero state delle conseguenze, ma - dichiara Hammons - "non mi importa: il vetro lo puoi sempre riparare, ma niente avrebbe potuto sostituire quel cane”. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo