Si lancia contro il criminale: trovatella a quattro zampe ferma sparatoria, ma viene ferita

Si lancia contro il criminale: trovatella a quattro zampe ferma sparatoria, ma viene ferita
Autore:
Cani.com
22 Novembre 2013

Come una vera eroina, una randagina di Miami, curata amorevolmente con coccole e cibo dai residenti del quartiere in cui fino in quel momento abitava, è riuscita a limitare il numero di feriti e morti di una sparatoria, lanciandosi senza esitazioni contro il criminale. Recuperata ferita tra i cespugli, la cagnolina è stata immediatamente soccorsa dal sergente della polizia della città statunitense: nonostante le brutte ferite riportate, è ora fuori pericolo e sicuramente la fama ormai ottenuta la aiuterà ben presto a trovare una famiglia che le possa donare tutto l’amore che merita. Un vero atto eroico, una storia a lieto fine, che testimonia per l’ennesima volta la grande generosità e il grande spirito di protezione che contraddistingue i nostri amici a quattro zampe. Il tutto ha avuto inizio, quando - si legge in un articolo riportato nel sito animalista greenstyle.it - la cagnolina stava passeggiando per il quartiere con il figlio di Dorothy Edwards, abitante della zona: è stato, infatti, in quel momento che due uomini sono comparsi all’improvviso e hanno aperto il fuoco, senza un vero motivo, contro Pedro Nunez e alcuni suoi amici. Una pioggia di pallottole che ha colpito lo stesso Pedro e che ha ferito mortalmente il giovane sedicenne Emaiyne Pittman. Princess Coco Wing - così è stata ribattezzata la cagnetta, in onore del sergente Garret Wing che l’ha salvata - si è, quindi, avventata contro uno dei criminali, fermando la sparatoria ma venendo lei stessa colpita da diverse pallottole. I fori d’entrata dimostrano che fosse davanti all’aggressore, ricevendo lei stessa due colpi. Subito avvolta in un asciugamano, è stata condotta presso la Knowles Animal Clinic che cura diversi cani del dipartimento di Polizia. Dopo un intervento di cinqueore, per sistemare il femore in frantumi e una zampa, la piccola si è svegliata coperta di bendaggi ma scodinzolante alla vista del suo salvatore. Se l’uomo non fosse intervenuto, la piccola trovatella a quattro zampe sarebbe stata quasi certamente soppressa, perché randagia e gravemente ferita. Ma Garret è accorso assicurandole le migliori cure per un recupero sereno, come ringraziamento per la sua incredibile forza d’animo. Adesso a Pincess Coco Wing spetta un lungo percorso di riabilitazione, ma la sua vita è fuori pericolo. Il sergente  che l’ha tratta in salvo ha dimostrato un grande animo: se ne esistessero di più di questo tipo, il mondo sarebbe sicuramente un posto migliore.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo