Storie d’amore: cane salva fratello da rovo. Un altro veglia la compagna morta

Storie d’amore: cane salva fratello da rovo. Un altro veglia la compagna morta
Autore:
Cani.com
15 Ottobre 2012

Cani fedeli non solo al loro amico umano, ma anche ai propri simili. Lo testimoniano due incredibili storie, che stanno facendo letteralmente commuovere il web. La prima proviene dagli Stati Uniti d’America e ha come protagonisti due splendidi esemplari adulti di Golden Retriever (nella foto con la proprietaria), nati dalla stessa cucciolata e quindi fratelli. Baxter e Bailey, questi i nomi dei due pelosi, alcuni giorni fa sono scomparsi nel nulla dopo una breve passeggiata in giardino, a Sandwich nel Massachusetts. Per circa due settimana la loro padrona, Penny Blackwell, li ha disperatamente cercati, tappezzando l’intero quartiere di volantini e creando perfino una pagina Facebook. Poi inaspettatamente, lo scorso 8 ottobre, è stato ritrovato uno dei cani, precisamente Baxter: Penny, avvisata da un utente di Facebook, che le ha raccontato di aver trovato un cane che somigliava in tutto e per tutto a uno dei suoi cuccioloni, si è recata immediatamente sul luogo del ritrovamento, confermando l’identità dell’animale. Dell’altro quattro zampe, però, nessuna traccia. Una volta riabbracciata la padrona però, secondo quanto riportato da magazine.liquida.it e dal blog statunitense Huffington Post, Baxter ha iniziato a condurla direttamente verso il fratello, che era rimasto intrappolato in una macchia di cespugli. A quanto pare, nel momento in cui sono scappati via dal giardino, i due cani sono rimasti legati al loro guinzaglio, che poi si è trasformato in cappio quando sono rimasti impigliati nei rovi: solo un peloso è riuscito a liberarsi ed è andato a chiedere aiuto per liberare il fratello. «Baxter mi portato in un bosco molto fitto: i rami mi finivano negli occhi e avevo i capelli pieni di foglie - racconta Penny Blackwell - e quando sono arrivata da Bailey ho fatto fatica a liberarlo perché continuava a saltare addosso a me e a Baxter tanto era felice di vederci». Anche se deperiti per il lungo digiuno, i due cani sono stati comunque trovati in buone condizioni di salute e si rimetteranno presto. Intanto, dalla Russia giunge un’altra grande storia d’amore tra pelosi: un cane ha vegliato per una settimana intera la compagna che era stata investita da un pirata della strada (per vedere il video: http://www.youtube.com/watch?v=myweZpD4YHE), senza mai lasciarla sola, anzi cercando di riscaldarla con il corpo o quasi di svegliarla. Secondo quanto riportato da tgcom24, il cane è stato ora adottato dagli abitanti di Filippovka, che hanno dato alla coppia il nome di Romeo e Giulietta.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo