Tucson Prime, il cane assunto in concessionaria

Tucson Prime, il cane assunto in concessionaria
Autore:
Cani.com
13 Agosto 2020

È un impiegato molto speciale quello assunto da una concessionaria Hyundai brasiliana: si chiama Tucson Prime ed è un cane randagio tante volte andato nel locale a chiedere accoglienza da meritarsi l’ID sul cartellino. Ormai il quattro zampe è diventato la mascotte della concessionaria e sembra che tutti i clienti l’abbiano preso in simpatia, dal suo canto l’animale contribuisce a creare un clima rilassato e ironico. Su Instagram è possibile visualizzare anche un profilo a lui dedicato.

Tucson Prime, il cane assunto in concessionaria

Stando a quanto riportato su boredpanda.com, tutto ha avuto inizio all’inizio di quest’anno quando il cane si è recato in concessionaria in cerca di rifugio. All’inizio l’animale è stato allontanato, poi, continuando a ritornare, il manager dello showroom, Emerson Mariano, ha finito per provare pena per lui. Ed è così che, durante una notte tempestosa, l’uomo ha deciso di tenerlo garantendogli un tetto sotto cui stare e cibo. Il cane si è comportato sempre in modo tranquillo e amichevole e alla fine , con il consenso generalizzato del personale, Mariano l’ha trasformato nella mascotte della concessionaria. In particolare, il quattro zampe ricopre il ruolo di "assistente professionale a quattro zampe". La sua paga? Tanti premietti e coccole.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo