Ucciso durante un blitz in Francia: Diesel, cane-eroe

Ucciso durante un blitz in Francia: Diesel, cane-eroe
Autore:
Cani.com
18 Novembre 2015

La furia terroristica, che in questi ultimi giorni sta gettando nel terrore il mondo intero, ha colpito anche i nostri amici a quattro zampe. Durante il blitz condotto dalla polizia francese a Saint-Denis, a Nord di Parigi, è rimasta uccisa una femmina di cane poliziotto di sette anni: Diesel, di razza Pastore Belga.

Ucciso durante un blitz in Francia: Diesel, cane-eroe

Il quattro zampe - così come riportato in un articolo pubblicato su ilfattoquotidiano.it - faceva parte di una dozzina di Pastori Tedeschi addestrati per intervenire in particolari situazioni di pericolo: presa di ostaggi, ricerca di esplosivi o persone. Diesel è stata utilizzata all’inizio dell’assalto per entrare nell’appartamento obiettivo del blitz e ritenuto covo degli attentatori di Parigi, all’angolo tra rue de la République e rue de Corbillon. In particolare, alle 5 del mattino, gli agenti l’hanno mandata nella casa per “valutare la minaccia” e scongiurare la presenza di bombe, ma purtroppo è stata subito uccisa.

La notizia dell’uccisione di Diesel è stata data dalla Police Nazionale francese sull’account Twitter e ora sta facendo letteralmente il giro della Rete, commuovendo migliaia di utenti. C’è chi la definisce cane-eroe, nel frattempo l’hashtag #JesuisDiesel è salito velocemente nella classifica dei top trend.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo