In Umbria veterinario gratis se adotti un cane o un gatto

In Umbria veterinario gratis se adotti un cane o un gatto
Autore:
Cani.com
21 Dicembre 2018

Diventa legge in Umbria la proposta di offrire veterinari gratis, con un rimborso delle spese medico veterinarie o alimentari eventualmente sostenute, a chi adotta un cane o un gatto. “È un provvedimento di grande civiltà e dovrebbe essere esteso a livello nazionale”, dichiara soddisfatto il sostenitore del provvedimento, portavoce dell’opposizione, Marco Squarta. Un modo per permettere agli “umbri che vivono in condizioni di fragilità” di prendersi cura di un animale, allo stesso tempo in questa maniera sarà possibile svuotare “gradualmente – dichiara Squarta, come riporta trenitoday.it - le strutture che rappresentano un costo per le casse pubbliche e un impegno per i gestori”.

In Umbria veterinario gratis se adotti un cane o un gatto

In particolare, la legge prevede per chi adotterà un amico a quattro zampe, se in condizioni economiche svantaggiose e disabile, microchippatura e sterilizzazione gratuite degli animali. Nel provvedimento rientrano, anche, i cani e i gatti “impiegati negli interventi assistiti con animali”, ovvero quelli utilizzati per la Per Terapia. Queste spese saranno finanziate grazie alla riduzione, si legge in una nota, dei costi in materia di “servizi istituzionali, generali e di gestione”. E l’assistenza medico veterinaria riguarderà i primi tre anni dall’adozione del quattro zampe, con possibilità di proroga.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo