Uno studio: “I cani obesi sono più irritabili”

Uno studio: “I cani obesi sono più irritabili”
Autore:
Cani.com
10 Luglio 2019

Se obesi, i cani risulterebbero più irritabili. È quanto emerso da un recente studio britannico, condotto per Channel 4 su più di 11 mila cani di 80 razze diverse. Un motivo in più per evitare che Fido prenda troppi chili di troppo, anche se dovrebbe essere “dovere di noi proprietari fare in modo che il nostro migliore amico mantenga il suo peso forma, assicurandogli uno stile di vita dinamico e una sana alimentazione”, ha spiegato il comportamentalista Vieri Timosci, meglio noto come Dr. Dog.

Uno studio: “I cani obesi sono più irritabili”

In Italia sarebbero quasi 5 milioni i cani ad avere un problema di peso, che si traduce in disturbi di salute e comportamenti molto negativi e problematici. In particolare, secondo la ricerca "i cani in sovrappeso od obesi esaminati erano aggressivi nei confronti di estranei, di altri cani e addirittura dei membri della famiglia, specie per difendere o rubare del cibo; all'esterno - riporta ansa.it - mostravano ansia in passeggiata e nell'interazione con altri cani; non reagivano bene al richiamo, abbaiavano a dismisura, ringhiavano e addirittura mordevano altri cani o persone sconosciute". Comportamenti sicuramente indesiderati e che comportano non pochi problemi nella gestione da parte dei loro proprietari. E purtroppo, tali problematiche andrebbero a peggiorare nel tempo.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo