Uomo muore in casa, il cane da l'allarme abbaiando per ore

Uomo muore in casa, il cane da l'allarme abbaiando per ore
Autore:
Cani.com
18 Marzo 2019

Si pensava si trattasse dell’ennesimo caso di abbandono di animali, invece con il suo incessante abbaiare un cane, a Zola Predosa nel Bolognese, ha cercato solo di far capire che il suo proprietario era morto in casa da alcuni giorni. Preoccupati per il quattro zampe, alcuni vicini hanno allertato le forze dell’ordine ed è così che si è scoperto come stavano davvero le cose: i Carabinieri e la Polizia locale, giunti sul posto, sono entrati assieme ai Vigili del Fuoco nell’appartamento chiuso dall’interno e hanno trovato sul divano un 36enne senza vita.

Uomo muore in casa, il cane da l'allarme abbaiando per ore

Ancora una volta, come testimonia questa triste storia, i nostri amici a quattro zampe si rivelano degli amici fedeli, capaci di intervenire nelle maniere più disparate pur di dare una mano al proprio compagno umano, non arrendendosi nemmeno davanti alla morte. Purtroppo il cane che ha dato l’allarme, una femmina di circa un anno, è stato affidato a un canile in attesa di trovare una nuova famiglia. Intanto, si indaga per capire la causa del decesso del suo proprietario, di origine siciliane ma da diverso tempo a Zola. Si esclude la morte violenta, mentre l’assunzione di stupefacenti viene ritenuta improbabile. L’ipotesi è che la morte sia avvenuta per cause naturali, avvenuta almeno due o tre giorni prima del ritrovamento del corpo.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo