Cane cade in lago ghiacciato, il proprietario rischia la vita per salvarlo

Cane cade in lago ghiacciato, il proprietario rischia la vita per salvarlo
Autore:
Cani.com
05 Febbraio 2019

Un uomo di 33 anni ha rischiato la vita per salvare il suo cucciolo di 9 mesi, dopo essersi gettato nel Lago Michigan, negli Stati Uniti. Tirato fuori il quattro zampe, infatti, è scivolato ed è rimasto intrappolato tra le lastre di ghiaccio. Ma fortunatamente qualcuno, assistendo alla scena, ha allertato la Polizia e l’uomo è stato tratto in salvo. Il momento del salvataggio è stato immortalato da una body cam d’ordinanza, e adesso sta facendo il giro della rete.

 

Cane cade in lago ghiacciato, il proprietario rischia la vita per salvarlo

Il 33enne, che desidera mantenere l’anonimato, stava passeggiando assieme al suo amico a quattro zampe, Pika, quando improvvisamente il cucciolo è caduto in acqua. Preoccupato per la sua sorte, l’uomo ha quindi deciso di recuperarlo senza preoccuparsi di rischiare la vita. Un gesto eroico che gli sarebbe costato sicuramente la vita, se non fossero intervenuti gli agenti. Ed è così che, come si vede dal filmato, facendo una catena umana e facendo aggrappare il giovane a un guinzaglio, si è riusciti a tirarlo fuori dall’acqua gelida. "Senza il loro aiuto - ha dichiarato l’uomo, come riporta TgCom24 - sarei morto. Ora io e Pika stiamo entrambi bene. I soccorritori sono stati gentili ed eroici".

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo