Cane veglia cacciatore morto, un altro dà l'allarme

Cane veglia cacciatore morto, un altro dà l'allarme
Autore:
Cani.com
26 Ottobre 2018

Un cacciatore si accascia durante una battuta di caccia, i suoi amici a quattro zampe fanno ritrovare il corpo. È accaduto tra le campagne di Spinetoli, in provincia di Ascoli Piceno, nelle Marche. L’ennesima storia che testimonia la grande fedeltà di cui sono capaci queste creature, pronte a proteggere e a stare al fianco del proprio amico umano fino alla morte. Uno dei cani dell’uomo, infatti, è rimasto a vegliarlo, un altro è corso a casa a dare l’allarme. Purtroppo per il cacciatore non c’è stato nulla da fare, ma la storia sta commovendo la rete.

Cane veglia cacciatore morto, un altro dà l'allarme

Di Giorgio Amabili, questo il nome dell’uomo (69 anni, falegname di professione e cacciatore per hobby), si erano perse le tracce per tutta la giornata, fino a quando all’imbrunire non sono iniziate le ricerche. È stato trovato a tarda sera, in un fosso, riverso per terra, forse colpito da un infarto. Uno dei suoi amici a quattro zampe lo stava pazientemente vegliando, mentre grazie a un altro è stato possibile scoprire il cadavere. A dare l’allarme ai Carabinieri è stata infatti la moglie del cacciatore, dopo aver visto tornare a casa solo uno dei due cani del marito e capendo, così, che probabilmente era accaduto qualcosa di brutto. Sarà adesso l’autopsia ad accertare le cause del decesso.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo