Cibo gratuito per chi adotta un cane anziano. L'iniziativa della LNDC

Cibo gratuito per chi adotta un cane anziano. L'iniziativa della LNDC
Autore:
Cani.com
16 Gennaio 2019

Per incentivare l’adozione dei trovatelli a quattro zampe anziani, che difficilmente qualcuno sceglie da portare a casa preferendo a loro perlopiù cani giovani o cuccioli, la Lega Nazionale Difesa del Cane (LNDC) ha deciso di rinnovare, fino al prossimo 31 gennaio, la sua iniziativa “Adotta un nonno”, grazie alla quale chi prende con sé un peloso con un’età superiore ai 12 anni potrà usufruire di mangime creulty-free gratis. Una lodevole iniziativa, volta a garantire una vita migliore a questi essere spesso dimenticati e assai numerosi in canili e rifugi, almeno negli ultimi anni della loro vita. Tutto in collaborazione con SANYPet-Forza.

Cibo gratuito per chi adotta un cane anziano. L'iniziativa della LNDC

“Chiunque abbia adottato un cane adulto - fanno sapere da LNDC, come riporta greenstyle.it - può testimoniare che anche loro sono capaci di affezionarsi almeno quanto un cucciolo, o forse anche di più. Anche un ‘nonnino’ può riservarci un mondo d’affetto, di gratitudine e immensa gioia”. E ancora:Un aiuto prezioso e importante destinato a chi vorrà farsi carico del resto dell’esistenza di un cane non più giovane, ma capace di dare tantissimo amore”. Basta provare, per credere. Per adottare un cane anziano, basta recarsi in uno dei centri LNDC sparsi in tutta Italia e scegliere il pelosetto imbiancato che si vuole tenere per sé per il resto dei suoi giorni, regalandogli amore e tutte le attenzioni di cui ha bisogno.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo