Circa 14 milioni di cani e gatti nelle case degli italiani. In crescita il loro contributo economico

Circa 14 milioni di cani e gatti nelle case degli italiani. In crescita il loro contributo economico
Autore:
Cani.com
07 Maggio 2019

Nelle case degli italiani vivono circa 14 milioni di cani e gatti, precisamente i primi sono 7 milioni e i secondi 7,3. Nel complesso, il 38,8% delle famiglie possiede uno di questi due quattro zampe più tradizionali. Più in generale, invece, il numero di animali domestici - comprensivo anche di pesci d’acquario (circa 30 milioni) e di volatili (quasi 13 milioni) - è di 60 milioni e 227 mila, un numero praticamente pari al numero degli italiani. Non solo. Secondo le ricerche un 5,7% degli italiani ha attualmente intenzione di prendere con sé un animale. È quanto emerso dal rapporto Assalco-Zoomark 2019, che annualmente fa una fotografia del mondo degli animali domestici e dell’economia che gli ruota attorno.

Circa 14 milioni di cani e gatti nelle case degli italiani. In crescita il loro contributo economico

In base al rapporto, inoltre, il mercato del pet food realizza- riporta corriere.it - un giro d’affari di oltre 2 miliardi di euro, segnando una crescita dell’1,5% rispetto all’anno scorso e confermando un trend che prosegue su questa strada dal 2015. Il contributo maggiore sarebbe dato dal cibo per cani e gatti, con due miliardi e 82 milioni di euro. Ma non solo cibo. Nel 2018 gli italiani hanno speso relativamente ai loro animali domestici 71,3 milioni di euro per l’acquisto di prodotti per l’igiene (36,8%), antiparassitari (21,3%), prodotti da masticare (12,7%) e giochini (8,1%). Solo le lettiere per i gatti valgono più di 72 milioni.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo