Fido? Un toccasana per gli studenti sotto pressione

Fido? Un toccasana per gli studenti sotto pressione
Autore:
Cani.com
14 Maggio 2021

Accarezzare un cane per almeno 10 minuti può portare un grande beneficio agli studenti universitari che sono sotto pressione: Fido è un toccasana in grado di ridurre i livelli di stress e di migliorare le capacità di pensiero di chi sta studiando. Si tratta dell’interessante conclusione di una ricerca condotta dall’Università di Washington e che ha visto coinvolti 309 studenti, di cui è stata misurata la capacità esecutiva, ovvero l’insieme delle abilità necessarie per pianificare, organizzare, motivare, ricordare e concentrarsi.

Fido? Un toccasana per gli studenti sotto pressione

“Si tratta di una scoperta molto interessante. Le università - spiega la professoressa Patricia Pendry, così come riporta greenme.it - fanno un grande lavoro spingendo gli studenti ad avere successo dal punto di vista accademico, soprattutto quelli che hanno alle spalle un passato di problemi di salute mentale”. E ancora: “Questo studio - continua Pendry - mostra come i tradizionali approcci di gestione dello stress non sono efficaci per queste persone tanto quanto i programmi che permettono invece l’interazione con i cani”. Gli studenti coinvolti nello studio hanno mostrato miglioramenti a sei settimane dopo il completamento dell’esperimento, durato quattro settimane. Ogni giorno, per un tempo compreso fra i 5 e i 35 minuti, hanno avuto a che fare con cani e gli effetti sono stati ben presto evidenti. In particolare, maggiori miglioramenti nella funzione esecutiva durante l’interazione con gli animali sono stati riscontrati negli studenti maggiormente a rischio di problemi mentali.

 

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo