Il padrone muore, ma il cane va a visitare ogni giorno la sua tomba

Il padrone muore, ma il cane va a visitare ogni giorno la sua tomba
Autore:
Cani.com
27 Gennaio 2017

Un legame così forte da non essere spezzato nemmeno dalla morte. È quello che negli anni si è instaurato tra il cagnetto Cesur e il suo proprietario, Mehmet Ilhan, morto a 79 anni in Turchia. Ogni giorno, infatti, il quattro zampe va a visitare la tomba del suo adorato amico umano, quasi a non voler arrendersi all’idea di non poterlo vedere più.

Il padrone muore, ma il cane va a visitare ogni giorno la sua tomba

Mehmet, dopo anni di malattia e ormai paralizzato, è deceduto in un ospedale a pochi passi dalla sua casa a Bursa. Già alcuni giorni prima della sua morte, Cesur, quasi come se avvertisse l’arrivo della fine, aveva smesso di mangiare. Quando poi la salma è stata portata a casa, ha vegliato il suo compagno in silenzio senza mai allontanarsi da lui e il giorno del funerale ha seguito la bara, fino a sedersi a capo chino accanto ad essa, in una dolorosa e composta veglia.

E non finisce qua. Secondo quando riportato da media locali, ogni giorno Cesur cammina da casa fino al cimitero, per raggiungere la tomba del suo proprietario e semplicemente restare a fargli compagnia. A scoprire le “passeggiate” del cane è stato Ali, il figlio di Mehemet, che adesso si prende cura del quattro zampe. La conferma arriva pure dallo staff del cimitero, che da qualche tempo osserva la presenza del cagnetto. Probabilmente questo è il suo modo di lenire il dolore per una perdita così grande e nessuno sembra voler impedirgli di continuare a far visita al suo amico bipede ormai deceduto.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo