In Inghilterra un rifugio per cani terminali e anziani senza famiglia

In Inghilterra un rifugio per cani terminali e anziani senza famiglia
Autore:
Cani.com
06 Agosto 2019

Un rifugio dove accogliere i cani anziani e terminali che non hanno avuto la fortuna di essere accolti in una famiglia, per vivere serenamente e assistiti gli ultimi giorni della loro esistenza. Si tratta del Grey Muzzle Canine Hospice, nato, a Mansfield in Inghilterra, da un’idea di un’infermiera in pensione, Nicola Coyle.

In Inghilterra un rifugio per cani terminali e anziani senza famiglia

L’hospice ospita - come riporta ilsecoloxix.it - quattro zampe che hanno meno di sei mesi di vita. Nicola e i suoi volontari, proprio per garantire la massima assistenza di fine vita, si occupano di due cani alla volta. Il tutto con grande empatia, e non manca la sofferenza quando arriva il momento di dire loro addio. “Il caso più lungo che ho seguito - racconta la fondatrice del rifugio - è vissuto per un anno, il più breve appena due settimane”. Durante la loro permanenza al Grey Muzzle Canine Hospice, ai quattro zampe viene garantita tutta l’assistenza necessaria, ma il trattamento speciale include anche gite al mare e cene a base di bistecche e gelato. Siamo tutti molto affezionati ai cani che seguiamo. È - prosegue Nicola- tutto emotivamente intenso: piangiamo e soffriamo per loro”. Ed è inevitabile, tra un caso e l’altro, prendersi ogni tanto una pausa.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo