Mangia una volta al giorno per pendersi cura dei suoi cani, il sacrificio di una donna indiana ai tempi del Coronavirus

Mangia una volta al giorno per pendersi cura dei suoi cani, il sacrificio di una donna indiana ai tempi del Coronavirus
Autore:
Cani.com
28 Maggio 2020

Commuove la storia di Meena, una donna indiana di 39 anni che lavora come domestica nel quartiere di Mylapore a Chennai, e che, da quando è scoppiata la pandemia di Coronavirus, per prendersi cura dei suoi 13 cani ha deciso di fare grandi sacrifici, tra cui quello di risparmiare sulla propria alimentazione consumando un solo pasto al giorno. Un gesto da cui si deduce un grande amore per i proprio quattro zampe, considerati dei membri a tutti gli effetti della famiglia.

Mangia una volta al giorno per pendersi cura dei suoi cani, il sacrificio di una donna indiana ai tempi del Coronavirus

Stando a quanto riportato da timesofindia.indiatimes.com, quando è iniziato il lockdown imposto dal governo, Meena si è resa subito conto che il cibo poteva scarseggiare ed è così che riuscita a ottenere in anticipo due mesi di stipendio per comprare delle scorte alimentari, pensando per prima cosa ai suoi adorati cani: In città - spiega la donna, che da sempre prova un grande amore per gli animali - ci sono molte persone che nutrono i randagi ma io ho deciso di passare la vita a prendermi cura di loro”. E ancora: “Prima mi capitava spesso di dividere il cibo con i miei cani. Ma adesso - aggiunge Meena - faccio più attenzione, mangio solo una volta al giorno e il resto lo lascio ai miei animali”. E non si prende cura solo di loro. La donna aiuta anche i randagi della zona, e spesso sono loro stessi a raggiungere la sua abitazione.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo