Vestitini per cani: sì o no?

Vestitini per cani: sì o no?
Autore:
Cani.com
17 Novembre 2015

Le temperature vanno sempre più abbassandosi ed è corsa a cappottini, vestititi e impermeabili per proteggere Fido dal freddo. È giusto comprarli o in questo modo si tende solo a umanizzare i cani?

È necessaria una premessa. I nostri amici a quattro zampe non hanno le stesse caratteristiche fisiche e comportamentali dei cani di molti anni fa. Per cui, sì è vero che la natura li ha forniti di tutto quello che hanno bisogno per proteggersi dal freddo, ma è anche vero che si è ridotto lo spessore del loro pelo e che molti non sono abituati al freddo e al gelo degli ambienti esterni. Ci sono, quindi, delle situazioni particolari, in cui sarebbe meglio far ricorso a cose più prettamente “umane” per tenere al calduccio il proprio cane. Ovviamente, come per ogni cosa, è sempre bene seguire il buon senso.

Vestitini per cani: sì o no?

In particolare, il cappottino o il maglioncino può servire in caso di pelosi malati, convalescenti o delicati, come pure per quelli magri o ti taglia piccola e piuttosto magri, oppure con il pelo raso e corto. Possono ritornare utili anche in caso di cuccioli o di cani che vivono prettamente e casa. Via libera sempre, invece, all’impermeabile per proteggere il proprio amico a quattro zampe dalla pioggia: va bene per tutti i cani.

Per quanto riguarda il cappottino, attenzione a scegliere quello dalla taglia più adeguata al nostro pet, assicurandoci che la pancia, la gola e il torace siano coperti, perché le parti più sensibili al freddo. Meglio sceglierne uno con l’interno caldo, ma non irritante, e l’esterno impermeabile.

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo