Pronto soccorso per Fido? Ecco che cosa avere a portata di mano!

Pronto soccorso per Fido? Ecco che cosa avere a portata di mano!
Autore:
Cani.com
20 Giugno 2016

Per chi possiede un cane, è bene procurarsi un kit di pronto soccorso che contenga almeno lo stretto necessario per intervenire in caso di emergenza. Ovviamente dopo ogni qualsiasi tipo d’intervento andrà consultato un veterinario, ma spesso agire immediatamente con ciò che si ha può evitare conseguenze più gravi nel nostro amico a quattro zampe. Ecco, quindi, cosa dovrebbe essere sempre a nostra portata di mano (in commercio esistono diversi kit preconfezionati).

Pronto soccorso per Fido? Ecco che cosa avere a portata di mano!

Le cose essenziali

In generale, è consigliabile procurarsi delle forbici senza punte, utili per tagliare i peli attorno a una ferita o per accorciare bende e garze; un termometro specifico per cani per misurare la temperatura del proprio pet; una pinzetta per estrarre schegge o pungiglioni, e magari un’altra specifica per togliere eventuali zecche; una torcia, in caso di buio o scarsa luce; un contagocce per misurare precisamente dei liquidi.

E inoltre…

Per il trattamento delle ferite è bene avere anche dei guanti in lattice; dell’acqua ossigenata insieme a una siringa senza punta, utile per indurre il vomito come pure per disinfettare le ferite; una pomata antibiotica; del nastro adesivo per bendaggi; almeno un rotolo di garza e dei batuffoli di cotone idrofilo. Per un eventuale trasporto di Fido è consigliabile, inoltre, avere con sé una coperta per tenere al caldo l’animale, degli asciugamani che potrebbero servire - così come viene consigliato in un articolo su corriere.it - per tamponare le ferite, un guinzaglio e una museruola

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo