rss fb twitter

Cane di razza: Bloodhound

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza non riconosciuta Enci
razza non riconosciuta enci
Categoria Enci:
Segugi e cani per pista di sangue
Descrizione: 
I maschi raggiungono un'altezza di 67 cm, le femmine 60; il loro peso è di circa 40-48 chilogrammi. Il corpo è ben proporzionato e molto allungato; la testa è abbastanza lunga, con molte rughe e molta pelle in più. ha un tartufo nero e molto prospicente; le labbra pendono; la fronte e le guance sono ricoperte da rughe e sono piatti. Il collo è molto lungo. Gli occhi sono scuri e esprimono il carattere mite e semplice. Le orecchie sono lunghe e portate basse, a penzoloni; la coda è portata liscia e presente un pelo molto corto. Gli arti sono possenti, muscolosi, con una ossatura molto robusta. Il pelo è corto, setoso sulla testa e le orecchie, molto duro sul resto del corpo. Il mantello può essere: nero e focato oppure unicolore rosso. Il portamento è altezzoso, nobile, semplice.
Nazionalità: 
Belgio.
Origine: 
Le sue origini risalgono a oltre mille anni fa; probabilmente ideato dai monaci del convento di Sant'Uberto in Belgio. Le sue origini, però, non sono certe. Si conoscono molti più esemplari negli altri paesi che in quello di origine. Fu importato in seguito in Inghilterra dai Normanni. Questi cani hanno molte caratteristiche dei cani inglesi, essendo probabilmente stati incrociati con alcune razze. In Italia la razza è abbastanza conosciuta.
Carattere: 
E' un cane molto tranquillo, rispettoso, educato, buono e gentile. è un ottimo cane da passeggio e anche un bravissimo e molto attento cane da caccia, poichè ha una sviluppata intelligenza. Ha un carattere forte e vuole essere sempre al centro delle attenzioni del padrone: infatti è un cane molto fedele, dolce, che protegge il suo padrone anche a costo della sua vita, che lo tiene lontano dagli estranei pericolosi. Si abitua facilmente a vivere in appartamento, ma gli piace correre negli spazi aperti e divertirsi. quando è in quiete, è tranquillo,ma quando viene stimolato è molto molto reattivo.
Utilizzazione: 
Ideale per la ricerca della selvaggina e delle persone, grazieal suo eccellente fiuto; apprezzato anche come cane da compagnia.
Note: 
Non è adatto per la guardia della proprietà e della persona, perchè troppo mansueto e buono. Anche se ha il pelo molto corto, riesce a sopportare bene anche i climi freddi. Difetti più comuni: troppo grande o troppo piccolo; mascella deeforme con parziale o tatale assenza di denti; tartufo depigmentato; pelo di colori diversi dagli standard; portamento traballante, presenza di un solo testicolo nei maschi; carattere timoroso; fragilità del corpo; orecchie piccole; coda portata sul dorso.