Coton de Tulear

Descrizione



Il Coton de Tulear ricorda il Maltese. Razza di piccola taglia: i maschi raggiungono un'altezza di circa 31 cm con un peso che si aggira intorno ai 4 – 6 chilogrammi mentre le femmine una statura tra i 22-28 centimetri e un peso tra 3,5 – 5 chilogrammi.

La sua corporatura è solida e compatta anche se piccola, ben proporzionata in tutte le sue parti.
Il dorso è robusto, massiccio e arcuato con il garrese marcato lievemente, la groppa robusta, inclinata e poco estesa.
La struttura muscolare del cane Coton de Tulear è piuttosto sviluppato; gli arti sono perfettamente in appiombo, rettilinei con le spalle forti, muscolose e inclinate.
I piedi anteriori sono tondi, piccoli con dita strette tra loro, arrotondate e suole resistenti.
Il garretto è scarno con le cosce robuste e muscolose.
Il movimento è veloce, sciolta ed elegante.
La testa del Coton de Tulear è di forma triangolare, corta, con cranio arcuato e stop poco evidente; il muso è rettilineo con labbra sottili, allungate con tartufo sempre scuro, piccolo, forte e narici ampie.
La dentatura è perfetta, bianca, piccola, a forbice o a tenaglia.
Gli occhi sono tondi, scuri, distanti tra loro, molto espressivi dimostrando l’intelligenza della razza.
Le orecchie del Coton de Tulear sono pendenti, posizionate alte rispetto alla linea degl’occhi e all’indietro, aguzze in estremità, di forma triangolari attaccate alle guance e presente folto pelo bianco.
Il collo è robusto, arcuato lievemente, molto forte e ben attaccato alle spalle.
La coda è posizionata bassa rispetto alla linea dorsale, portata arrotolata sul dorso, ricoperta da folto pelo allungato.
Il suo mantello è composto da pelo lungo e pesante come il cotone, morbido, tenero, folto e incurvato; mai ricciuto e duro. Il colore del mantello è bianco con macchie giallastre alle orecchie.

Il prezzo del Coton de Tulear varia tra 700€ e 1.000€.

CONDIVIDI



Coton de Tulear cucciolo



Coton de Tulear Cucciolo

Nazionalità



Madagascar.

Origine



Conosciuto da secoli, proveniente da Tulèar, nel Madagascar meridionale.
È stato creato con l’incrocio del sangue “Bichon”.
Importato negli Stati Uniti nel 1971 e successivamente in Francia, nel 1977. Fino a tale data, in Europa Occidentale, questa razza era del tutto ignota.
I francesi introdussero quest’esemplare grazie agl’ottimi legami culturali e politici con il paese d’origine di tale razza.
Oggi sta riscontrando molto successo e popolarità in tutta Europa e si sta spandendo moltissimo anche in Italia.

Coton de Tulear Adulto



Coton de Tulear Adulto

Carattere



E' un cane obbediente, rispettoso e coccolone; è sempre molto felice, gioioso e qualche volta ciarlatano.
È amante del padrone e della sua casa, rispettoso e fedele.
È il cane ideale per la vita in appartamento: pulito, educato, ama giocare con i bimbi e con tutti i membri della famiglia, affettuoso e molto gentile e cortese anche gli estranei e le altre razze.
Possiede un carattere splendido. Ama l’acqua.

Standard di Razza



ASPETTO GENERALE
Piccolo cane da compagnia a pelo lungo, con un mantello di colore bianco dalla tessitura come il cotone, con occhi rotondi e scuri e un’espressione vivace e intelligente.

PROPORZIONI IMPORTANTI
L’altezza al garrese in rapporto alla lunghezza del corpo è 2 a 3 • La lunghezza della testa in rapporto a quello del corpo è 2 a 5 • La lunghezza del cranio in rapporto a quello del muso è 9 a 5.

CARATTERE – COMPORTAMENTO
Di umore allegro e stabile, molto socievole con le persone con gli altri cani; si adatta perfettamente ad ogni genere di vita.
Il temperamento del Coton de Tuléar è una dalle caratteristiche principali della razza.

TESTA
Corta; triangolare se vista dal di sopra.
REGIONE DEL CRANIO: cranio visto dal davanti, leggermente arrotondato; piuttosto ampio in rapporto alla sua lunghezza.
Le arcate sopraccigliari sono solo leggermente sviluppate. Leggera sutura metopica.
La cresta e la protuberanza occipitali sono appena accentuate.
Ben sviluppate le arcate zigomatiche.
Stop leggero.
REGIONE DEL MUSO: tartufo sul prolungamento della canna nasale; nero; il marrone è tollerato; le narici sono ben aperte.
Muso diritto. Labbra fini, aderenti, dello stesso colore del tartufo.
Mascelle/denti: denti ben allineati, chiusura a forbice, tenaglia o forbice rovesciata senza perdita di contatto.
L’assenza dei PM1 non è penalizzabile; gli M3 non vengono presi in considerazione.
Guance asciutte.
Occhi piuttosto rotondi, scuri, vivaci, ben distanziati; i bordi palpebrali sono ben pigmentati di nero o marrone secondo il colore del tartufo.
Orecchi pendenti, triangolari, inseriti alti sul cranio, fini all’estremità; portati aderenti alle guance, raggiungono gli angoli della bocca.
Ricoperti di pelo bianco o con qualche traccia di grigio chiaro (miscela di peli bianchi e neri che danno un’apparenza di grigio chiaro) o rosso-roano (miscela di peli bianchi e fulvi che danno un’apparenza di rosso-roano).

COLLO
Ben muscoloso, leggermente arcuato.
Collo ben inserito nelle spalle. Proporzione del collo al corpo = 1/5.
Collo con pelle ben tesa, senza giogaia.

CORPO
La linea dorsale è leggermente convessa. Cane più lungo che alto.
Garrese poco pronunciato.
Dorso e reni dorso forte, linea superiore molto leggermente arcuata.
Rene ben muscoloso.
Groppa obliqua, corta e muscolosa.
Torace ben sviluppato, ben disceso fino al livello del gomito, lungo.
Costole ben cerchiate.
Ventre retratto ma non eccessivamente.

CODA
Inserita bassa, nell’asse della colonna spinale • A riposo: portata sotto il garretto, con la punta rialzata • In movimento: portata “gaiamente” curvata sul dorso, con la punta rivolta verso la nuca, il garrese, il dorso o il rene. In cani con pelo abbondante, la punta può appoggiarsi sulla regione dorso-lombare.

ARTI
ANTERIORI: gli arti anteriori sono perpendicolari.
Spalla e braccio: spalla obliqua, muscolosa.
Angolo scapolo-omerale di circa 120°.
La lunghezza del braccio corrisponde circa a quella della scapola.
Avambraccio angolo omero-radiale: circa 120°.
Avambracci verticali e paralleli, ben muscolosi, con buona ossatura. La lunghezza dell’avambraccio corrisponde circa a quella del braccio.
Carpo: continua la linea dell’avambraccio. Metacarpo forte, e visto di profilo molto leggermente obliquo.
Piede anteriore piccolo, rotondo, dita serrate, arcuate; cuscinetti pigmentati.

POSTERIORI: gli arti posteriori sono diritti. Sebbene gli speroni non siano da ricercare, la loro presenza non è penalizzata.
Coscia fortemente muscolosa; angolo coxo-femorale circa 80°.
Gamba obliqua, che forma con il femore un angolo di circa 120°.
Garretto asciutto, ben definito, angolo del garretto di circa 160°.
Metatarsi verticali.
Piedi posteriore come l’anteriore.
Andatura libera e sciolta, senza coprire tanto terreno; la linea superiore in movimento si mantiene ferma.
Il cane, in movimento, non ondeggia.

PELLE
Fine, ben tesa su tutto il corpo; sebbene di color rosa, può essere pigmentata.

MANTELLO/PELO
E’ una delle principali caratteristiche della razza, il cui nome deriva appunto dal tipo di pelo.
Molto soffice e morbido, con la tessitura in cotone, mai duro o ruvido, il mantello è fitto, abbondante e può essere molto leggermente ondulato.

COLORE
Colore di base: bianco. Sono permesse sugli orecchi poche leggere sfumature di grigio chiaro (miscela di peli bianchi e neri), o rosso-roano (miscela di peli bianchi e fulvi).
Sulle altre parti del corpo tali sfumature possono essere tollerate, se non alterano l’apparenza generale del mantello bianco.
Esse tuttavia non sono ricercate.

TAGLIA
Altezza Maschi 26 – 28 cm. Tolleranza di 2 cm in più e 1 cm in meno. Femmine 23 – 25 cm.
Peso Maschi da 4 a un massimo di 6 kg. Femmine da 3,5 a 5 kg.

DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerato come difetto che va penalizzato a seconda della sua gravità.

DIFETTI GRAVI 
Cranio: piatto o troppo bombato; cranio stretto • Muso: sproporzione nel rapporto cranio/muso • Occhi: chiari, troppo a forma di mandorla; entropion, ectropion, occhi sporgenti • Orecchi: troppo corti, con pelo non sufficientemente lungo; orecchi che si ripiegano all’indietro (a rosa) • Collo: troppo corto, insaccato, gracile • Linea superiore: troppo arcuata, o insellata • Groppa: orizzontale, stretta • Spalla: diritta • Arti: deviati in dentro o in fuori; gomiti scollati; garretti troppo aperti o troppo chiusi; angolazioni diritte • Pelo: troppo corto, troppo ondulato, ricciuto • Pigmento:mancante parzialmente o pigmento troppo leggero ai bordi palpebrali o labbra; tartufo scolorito, con aree non pigmentate.

DIFETTI ELIMINATORI
Sul tipo in generale • Mancanza di tipo (caratteristiche di razza insufficienti, il che significa che il cane nell’insieme non assomiglia sufficientemente agli altri esemplari della razza) • Taglia e peso al di fuori dei limiti e tolleranza dello standard Punti particolari • Muso: canna nasale convessa • Occhi: sporgenti, con segni di nanismo; troppo chiari; gazzuoli • Orecchi: eretti o semi-eretti • Coda: che non arriva al garretto; inserita alta, completamente arrotolata (che forma un anello stretto); portata piatta sul dorso o contro le cosce; portata a candela; anurismo Mantello • Pelo: atipico, proprio arricciato, lanoso, serico • Colore: molto macchiato; qualsiasi macchia di nero puro • Pigmento: totale mancanza di pigmento sui bordi palpebrali, tartufo o labbra. Anomalie • Enognatismo o prognatismo con perdita di contatto; stacco verticale degli incisivi. • Mancanza di denti all’infuori dei PM1; gli M3 non sono presi in considerazione • Soggetto aggressivo o estremamente timido.

N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.

Coton de Tulear



Coton de Tulear

Utilizzazione



Eccellente cane da compagnia: adora gli spazi aperti e fare lunghe passeggiate in compagnia del proprio padrone; abile nuotatore.

Alimentazione



-

Coton de Tulear



Coton de Tulear

Note



Difetti: criptorchidismo; prognatismo; muso piccolo e cranio piano; orecchie poco estese; andatura irregolare; misure e colori differenti da quelle sopra descritte.

Tutte le razze di cani:

Cerca e Scopri le Razze

Visualizza tutte le schede di razza

Cuccioli in vendita

Le migliori foto di cani sul web

Bassotto Tedesco Nano Pelo Duro
Basset Bleu de Gascogne
Bassotto Kaninchen Pelo Duro