rss fb twitter

Cane di razza: Jamthund (Elghund svedese)

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza riconosciuta Enci
razza riconosciuta enci
Categoria Enci:
Cani di tipo spitz e di tipo primitivo
Descrizione: 
Il Jamthund (Elghund svedese) è un cane alto circa 58-63 cm e ha un peso di 30 chilogrammi; il corpo è ben proporzionato in tutte le sue parti; il cranio è abbastanza grosso con la testa, lunga, magra e molto prospicente; tartufo abbondante, di colore essenzialmente scuro, con narici ampie e dritte per fiutare bene durante le battute di caccia; il collo è lungo, imponente, muscoloso e solido; gli occhi scuri, minuscoli esprimono il loro carattere ubbidiente, ma anche sveglio; le orecchie sono a punta e mobili, a forma triangolare; la coda è di media lunghezza, si arrotola sulla schiena ricperta da pelo molto folto e morbido; Il pelo è duro e lungo, con sottopelo soffice e lanoso; il colore del mantello può essere grigio scuro o chiaro. Il portamento è sciolto, semplice, ma robusto e vigoroso.
Nazionalità: 
Svezia.
Origine: 
Cane antichissimo, forse il primo ad essere conosciuto dall'uomo. In passato era usato come cane da caccia ed era molto energico e robusto. é stato delineato solo nella metà degli anni '90 il suo pedigree.
Carattere: 
E' un cane intelligente, furbo e docile ai comandi. è molto veloce, attento quando deve srutare delle buone prede.
Utilizzazione: 
Cacciatore di alci, orsi, marmore, ermellini e galli cedrone in origine; pastore di mandrie, guardiano della proprietà, cane da traino e aiutante dell'esercito.
Note: 
E' consigliabile non farlo vivere nei paesi caldi, perchè soggetto a eczema in tali situazioni. é un cane che non si ammala maii: ha una salute di ferro. Si abitua a vivere in qualsiasi luogo. Gli piace molto sopratutto l'estate perchè ama le alte temperature, ma possono venirgli delle macchie sul corpo. Non è un cane che ha bisogno di una toilettatura assidua. Va strigliato nel periodo in cui cambia il pelo, in modo da toglerlgli tutti i residui che potrebbe causargli malattie. Difetti più comuni: presenza di una fascia bianca che percorre in lunghezza tutto il corpo; occhi troppo grandi; mascella deforme con parziale o tatale assenza di denti; presenza di un solo testicolo negli esemplari maschi; portamento traballante; molto fragile; zampe gracili.