rss fb twitter

Cane di razza: Weimaraner pelo corto

Razza non pericolosa
razza non pericolosa
Razza non riconosciuta Enci
razza non riconosciuta enci
Categoria Enci:
Cani da ferma
Descrizione: 
è un cane di taglia medio-grande: i maschi raggiungono i 59-70 cm di altezza e le femmine i 57-65cm. Il peso nei maschi va dai 30 ai 40kg, mentre nelle femmine dai 25 ai 35kg. La sua testa è larga e magra, con tartufo carnicino scuro; il muso è allungato e solido, con stop poco evidente; la canna nasale può essere rettilinea o leggermente convessa. Le labbra sono abbastanza coprenti e sono dello stesso colore del palato. Le mascelle sono forti. La sua dentatura è completa e robusta; possiede un'articolazione a forbice. i suoi occhi sono color ambra chiara o scura, possiede un'espressione intelligente. Essi sono posizionati obliquamente e hanno le palpebre ben aderenti. A volte i cuccioli hanno gli occhi blu. Le orecchie sono lunghe, larghe e tonde in punta; sono attaccate alte e, in posizione d'attenti, sono leggermente girate in avanti. Il garrese è ben pronunciato. Possiede un dorso robusto. la coda viene amputata quando il cucciolo ha solo 2 giorni. Solitamente, viene attaccata bassa ed è molto ricca di pelo. Quando l'animale è a riposo, sta bassa, nelle altre situazioni sta leggermente più alta. Gli arti sono alti e paralleli fra loro, anche se non molto distanti. Il pelo è sottile, spesso e corto, può possedere il sottopelo. I colori più ricorrenti sono: l'argento, il grigio, con testa e orecchie sempre più chiare del resto del corpo.
Nazionalità: 
Germania.
Origine: 
Cane che ha diversi secoli di età e di cui non sono precisamente conosciute le origini. Potrebbe essere un discendente albino del Bracco tedesco oppure potrebbe essere discendente del Segugio tedesco Braken, o, ancora, potrebbe essere stato ottenuto da incroci tra Bracco e Pointer giallo. L'unica certezza è che durante il XIX questa razza era allevata nella corte del duca Weimar. Prima che debuttasse in società, veniva utilizzata esclusivamente da cacciatori e da guardie forestali, principalmente nelle regioni di Weimar e Turingia. Si pensa che questa razza sia la più antica tra quelle tedesche. Al giorno d'oggi questa razza è molto diffusa negli U.S.A., mentre è quasi sconosciuta in Italia.
Carattere: 
E' un cane vispo e allegro, coccolone e giocherellone soprattutto coi bambini. è molto orgoglioso e si addestra facilmente. è molto affezionato al suo padrone. è molto determinato nel suo lavoro. Ha bisogno di muoversi frequentemente, può essere tenuto sia in casa che all'aperto. è un cane rustico.
Utilizzazione: 
Adatto ad ogni genere di caccia; ottimo cane da ferma. In alcuni stati è anche utilizzato come cane da difesa e poliziotto. Svolge un ruolo fondamentale nella protezione civile e nella ricerca di persone scomparse, lavoro in cui riesce molto bene grazie al suo ottimo olfatto.
Note: 
E' stato il secondo cane a mettere piede all'interno della Casa Bianca, perchè fedele amico del presidente Eisenhower.