American Water Spaniel

Descrizione



È una razza di medie dimensioni: i maschi raggiungono un’altezza di circa 38-45 cm e il suo peso si aggira intorno ai 13-20 chilogrammi; le femmine invece raggiungono un’altezza leggermente inferiore ai maschi e il peso è di circa 11-18 chilogrammi.

Questo cane ha una forma squadrata, più allungata che alta.
La corporatura è massiccia, energica, proporzionato come tutte le razze Spaniel.
La struttura ossea e muscolare è molto sviluppata e massiccia.
Gli arti sono rettilinei, forti, con quelli posteriori compatti e abbastanza sciolti, e muscoli molto scolpiti.
La spalla è leggermente obliqua, massiccia e molto proporzionata.
Il movimento è allungato, grazie anche alla potenza degl’arti posteriori; è sciolto e da l’impressione di grande forza ed energia.
La testa è ben equilibrata e allungata. Da l’impressione di essere un cane intelligente, sereno e furbo.
Il suo cranio è ampio e solido, con stop marcato; il muso è abbastanza allungato e di forma quadrata, e molto rivestito di pelo.
Il tartufo è marrone scuro con narici sviluppate e aperte.
La dentatura è perfetta e a forbice.
I suoi occhi sono grandi, tondi e non sono in rilievo; sono di color nocciola o marroni, in concordanza con il colore del mantello.
Le orecchie sono ampie e lunghe e sono posizionate più in alto rispetto all’altezza degli occhi.
Il collo è allungato, tondo, massiccio ed energico.
La coda è mediamente lunga e si ricurva un pochino, e non è il proseguimento ottimale della linea dorsale, perché è posizionata leggermente più in basso.
Si riduce verso l’estremità.
Il pelo è riccio, non ruvido, impermeabile, color fegato o cioccolato scuro; piccole chiazze bianche sul petto e sulle dita non sono considerate difetti.

CONDIVIDI



American Water Spaniel cucciolo



American Water Spaniel Cucciolo

Nazionalità



Stati Uniti.

Origine



Le sue origini non sono delle più precise: forse è un discendente del Water Spaniel irlandese e del Curly-Coated Retriever.
Il suo riconoscimento ufficiale americano avvenne nel 1940, mentre il riconoscimento della federazione Internazionale nel 1979.
È una razza che non è molto popolare e conosciuta al di fuori del territorio natio.

American Water Spaniel Adulto



American Water Spaniel Adulto

Carattere



E' un cane molto appassionato del suo lavoro, testardo, docile ai comandi, gentile e tenero; reagisce molto bene all'addestramento anche perché molto intelligente.
La personalità è molto equilibrata.
Ama e si fa amare dalle persona che lo circondano e si adatta facilmente alla vita famigliare; ama giocare con i bambini, con il quale fa ogni tipo di gioco.
È molto egocentrico, al quale piace fare molta amicizia, affezionandosi moltissimo alle persone estranee.

Standard di Razza



ASPETTO GENERALE
L’American Water Spaniel è un attivo cane muscoloso, di media taglia con il pelo dall’uniformemente ondulato a riccio.
Si dà importanza alla giusta taglia e ad un simmetrico rapporto delle parti, tessitura e colore del mantello.
Un cane solidamente costruito e ben muscoloso, pieno di forza e qualità.
La razza ha sostanza e ossatura quanto è necessario per reggere la struttura muscolare, ma non tanto da apparire goffa.

PROPORZIONI IMPORTANTI
È leggermente più lungo che alto, non troppo quadrato o compatto.
Tuttavia, non è tanto importante la proporzione esatta quanto è importante invece che il cane sia ben bilanciato e solido, capace di eseguire i compiti propri della razza.

COMPORTAMENTO-CARATTERE
Il suo contegno indica intelligenza, voglia di piacere e amicizia.
Grande energia e bravura a caccia, ma facilmente controllabile.

TESTA
Deve essere proporzionata all’insieme. Di moderata lunghezza. L’espressione è attenta, sicura di sé, attraente e intelligente.
REGIONE DEL CRANIO: cranio piuttosto largo e pieno.
Stop: moderatamente definito, ma non troppo pronunciato.
REGIONE DEL MUSO: tartufo colore scuro, nero o marrone scuro.
Il tartufo è sufficientemente ampio e con narici ben sviluppate per assicurare una buona capacità olfattiva.
Muso: moderato in lunghezza, quadrato con buona profondità. Nessuna tendenza ad una forma appuntita.
Labbra: pulite e aderenti, senza eccesso di pelle o troppo pendule.
Mascelle/Denti: chiusura a forbice o a tenaglia.
Occhi: di media misura, ben distanziati; anche se leggermente arrotondati non devono sembrare sporgenti o infossati.
Palpebre aderenti, non cascanti. Il colore può andare da un chiaro marrone giallastro al marrone, nocciola o un tono più scuro, a seconda del colore del pelo.
Squalificati gli occhi gialli. Per occhi gialli s’intendono quelli che sono di un colore brillante come quello del limone, da non confondere con il chiaro marrone giallastro. Orecchi inseriti leggermente sopra la linea dell’occhio ma non troppo in alto sulla testa, a forma di lobo, lunghi e larghi; estensibili fino alla punta del tartufo.

COLLO
Rotondo, di media lunghezza, possente e muscoloso, senza pelle rilasciata alla gola, posizionato per sorreggere dignitosamente la testa, formando un arco non pronunciato.

CORPO
Ben sviluppato, solidamente costruito, ma non troppo raccolto.
Linea superiore: orizzontale o leggermente discendente in linea retta dal garrese.
Rene: forte.
Torace: sterno ben sviluppato fino al gomito, non troppo ampio né troppo stretto.
Le costole sono ben cerchiate ma non tanto da limitare il movimento dell’anteriore.
Fianchi: non visibilmente retratti.

CODA
Di moderata lunghezza, leggermente incurvata come un dondolo, può essere portata un po’ al disotto o al di sopra del livello del dorso. Va assottigliandosi; agitata vivacemente e completamente ricoperta di pelo con moderate frange.

ARTI
ANTERIORI: di media lunghezza, diritti e con buona ossatura, ma non tanto corti da dare problemi sul lavoro o pesanti da apparire goffi. Spalla: obliqua, pulita e muscolosa Metacarpi: forti, senza alcun accenno di debolezza. Permessi gli speroni dell’anteriore.

POSTERIORI: l’insieme degli arti mostra forza e spinta.
Gli arti, dal garretto ai cuscinetti del piede hanno moderata lunghezza, forza, e sono diritti con buona struttura ossea.
Bacino: ben sviluppato.
Cosce: ben sviluppate.
Garretto: leggermente arrotondato, non dovrebbe essere piccolo e di contorni aguzzi; moderatamente angolato.
Metatarsi: paralleli.
Piedi proporzionati alla taglia del cane.
Dita strettamente chiuse, palmate e con buoni cuscinetti.
Movimento: l’American Water Spaniel si muove con allungo e spinta del posteriore ben bilanciati.
Guardandolo avvicinarsi non si devono vedere gomiti in fuori.
Vedendolo dal dietro si dovrebbe avere l’impressione che i posteriori, che dovrebbero essere ben muscolosi e non vaccini, si muovono il più parallelamente possibile, con i garretti che fanno la loro parte di lavoro e si flettono bene, dimostrando così potenza e forza.

MANTELLO/PELO
Il pelo può variare dall’uniformemente ondulato al riccio fitto.
La densità di ondulazione o di riccioli può variare da una parte all’altra del cane.
È importante la presenza del sottopelo per garantire una sufficiente densità che sia di protezione contro le intemperie, l’acqua o il duro sottobosco; però non troppo ruvido o troppo morbido.
La gola, collo e posteriore del cane sono ben ricoperti di pelo.
L’orecchio è ben coperto di pelo su ambedue i lati con canale auricolare visibile.
Fronte coperta di pelo liscio corto e senza ciuffo.
Coda coperta di pelo fino alla punta con frange moderate.
Gli arti hanno moderate frange con ondulazioni o riccioli in modo da armonizzare con resto del mantello.
Il pelo può essere regolato per dare un’apparenza curata; gli orecchi possono essere rasati; ma né l’uno né l’altro trattamento sono richiesti.

COLORE
Tinta unita color fegato, marrone o color cioccolato scuro.
Consentita una macchiolina bianca sulle dita e sul petto.

TAGLIA 
Altezza: da 38 a 45 cm circa per i due sessi.
Peso: Maschi 3 – 20 Kg e Femmine 12–18 Kg.
Le femmine tendono ad essere più piccole dei maschi.
Non vi è preferenza per la taglia nei limiti stabiliti per i due sessi, purché siano mantenute le corrette proporzioni, buona sostanza, e l’armonia delle forme.

DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerato difetto e la severità con cui verrà penalizzato deve essere proporzionata alla sua gravità.

DIFETTI ELIMINATORI 
Occhi gialli.

N.B. I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.

American Water Spaniel



American Water Spaniel

Utilizzazione



Fin dalla nascita è addestrato per cacciare sia in acqua che su terreni difficili; specializzato nella caccia all'anatra, alla quaglia, al fagiano, al gallo cedrone e al coniglio selvatico.
È un ottimo cane da riporto.
È molto resistente e non risente dello sforzo della battuta di caccia.
Apprezzato anche come cane da guardia e da compagnia.

Alimentazione



-

American Water Spaniel



American Water Spaniel

Note



Difetti: occhi gialli, ma è un difetto eliminatorio; colori e misure differenti da quelle sopra descritte; prognatismo; pelo poco riccio; cranio piano; movenza irregolare; musello appuntito; coda rosata.

Fan Page



Tutte le razze di cani:

Cerca e Scopri le Razze

Visualizza tutte le schede di razza

Le migliori foto di cani sul web

Beauceron (Pastore della Beauce)
Beauceron (Pastore della Beauce)
Beauceron (Pastore della Beauce)