Australian Terrier

Descrizione



L'Australian Terrier è un cane di piccola taglia, che molti inesperti potrebbero confondere con lo Yorkshire, essendo in effetti, molto somigliante ad esso.
Un esemplare piccolo nelle forme ma non nel carattere, infatti ha la vivacità, la tenacia, l'indipendenza e la resistenza dei suoi parenti Terriers. Le sue dimensioni mascherano inizialmente la vera indole di questo cane, che verrà presto fuori: un cagnolino che, letteralmente, non ha paura di nulla e dotato di un coraggio, che molti dei suoi simili di stazza ben più grossa, potrebbero invidiare.
Ha un corpo forte, pieno di sostanza, piuttosto lungo rispetto all'altezza del garrese, è basso sulle zampe e ha come segno distintivo un particolare "collare" di peli al collo che si allunga fino allo sterno, e un particolare ciuffo che ricopre la sommità del cranio.
Il muso è forte e potente e ha due piccoli occhietti rotondi e non prominenti che esprimono carattere, vivacità ed intelligenza.
Nato come cane da lavoro, e utilizzato anche per la caccia, potrà essere per il suo padrone un valido compagno di vita dal carattere forte.

CONDIVIDI



Australian Terrier cucciolo



Australian Terrier Cucciolo

Nazionalità



Australia.

Origine



Questa razza è stata creata in Australia all'inizio del XX secolo tramite incroci di Yorkshire, Skye, Norwich e Cairn.
È un’esemplare molto conosciuto e diffuso in tutto il mondo: negli Stati Uniti incominciò a diffondersi molto velocemente nel 1800 e successivamente venne importato anche in tutta Europa.

In realtà è più corretto affermare che la sua zona di evoluzione e di origine è sicuramente la Gran Bretagna, mentre il Paese dove questa razza ha preso le particolari caratteristiche, formandosi definitivamente, è l'Australia (da qui il nome "Australian Terrier"), che ha fatto arrivare a noi praticamente immutato, per via dell'isolamento geografico, questo piccolo cane.
Nel 1885 ci fu la sua prima apparizione ad un'esposizione canina a Sidney, sotto il nome "Australian Terrier", successivamente nel 1887 venne fondato il primo Club "Australian Terrier Club". Negli ultimi anni del XIX secolo ci furono le prime esportazioni verso l'Inghilterra, l'America, e l'Europa che ebbero un fortissimo riscontro ed approvazione. Nell'anno 1933 l'Australian Terrier venne inserita nel "Diario Origini Inglesi". Ma sarà solo nel 1961, che lo standard di razza, verrà ufficialmente approvato in Australia.
L'Australian Terrier ha come suoi sicuri progenitori gli inglesissimi "Yorkshire", "Patterdale", "Norwich" (Terrier).
La storia vuole che si dovrebbe ringraziare la Contessa di Stradebroke, per aver fissato per prima, nel corso degli anni, le caratteristiche base di questi meravigliosi cani.

Australian Terrier Adulto



Australian Terrier Adulto

Carattere



E' un cane allegro, vispo, precipitoso, simpatico, intelligente e facile da addestrare; è sempre molto attento, attivo e dal carattere molto equilibrato.
Si affeziona da subito alle persone che lo circondano; ama giocare con i bimbi e fare con loro qualunque genere di gioco.
Molto fedele nei confronti delle persone mentre verso gli estranei è piuttosto sospettoso, guardingo e diffidente.
Gli piace molto conoscere nuovi territori e fare tanti viaggi; ama fare lunghe passeggiate insieme al proprio padrone.
È l’ideale per la vita in appartamento e in casa; resiste molto bene ad ogni genere di clima e territorio.

L'Australian Terrier è davvero un ottimo piccolo cane da compagnia, ha un carattere indipendente, testardo, vivace ed esuberante, temperamento tipico dei suo parenti Terriers. E' affettuoso e sempre allegro, ama stare in compagnia della sua famiglia e fare lunghe passeggiate.
Ha un'indole allegra e docile, adatto alla convivenza con i bambini anche se non riuscirà ad avere molta pazienza per i dispetti.
Bisogna educarlo da subito a stare con tutti, cani compresi, se no potrebbe sviluppare un carattere difficile e diffidente.
Ottimo cacciatore di topi e piccoli animaletti da cortile, è anche un curioso esploratore.
Si adatta bene alla vita in appartamento, ma va portato fuori a fare delle belle passeggiate almeno due volte al giorno.
Un compagno compatto e di piccole dimensioni da portare sempre con sé e che ci farà in ogni momento sentire la sua presenza e il suo amore.

Standard di Razza



ASPETTO GENERALE
Un robusto cane a gambe corte, piuttosto lungo in proporzione all’altezza, con forte carattere Terrier, vivacità, attività, salute e vigore. Il suo pelo incolto, ruvido, con attorno al collo un collare definito che si estende sino allo sterno, e la sua lunga testa forte concorrono ad aumentare il suo aspetto duro e rude.

COMPORTAMENTO – CARATTERE 
Il Terrier australiano è originariamente un Terrier da lavoro, ma la sua lealtà e il carattere equilibrato lo rendono ugualmente adatto quale cane da compagnia.

TESTA
REGIONE DEL CRANIO: il cranio è lungo, piatto, di moderata larghezza, pieno fra gli occhi. Coperto da un soffice ciuffo. Stop: leggero ma definito.
REGIONE DEL MUSO: Tartufo: nero, di misura moderata; si estende sulla canna nasale. Muso forte e potente, di uguale lunghezza del cranio; deve essere forte e non scivolar via sotto gli occhi. La lunghezza e la forza del muso sono essenziali per dare alla mascella la capacità di afferrare con forza. Labbra nere, aderenti e dal taglio netto. Mascelle/Denti: mascelle forti e dure, capaci di afferrare con forza, denti grandi e regolarmente spaziati; gli incisivi superiori strettamente sovrapposti agli inferiori (chiusura a forbice). Occhi: piccoli, ovali, dallo sguardo acuto, di color marrone scuro, ben distanziati e non sporgenti. Gli orecchi sono piccoli, eretti, appuntiti, ben portati, moderatamente distanziati, senza lungo pelo e molto sensibili e mobili (i cuccioli di età inferiore ai 6 mesi fanno eccezione).

COLLO
Di buona lunghezza, leggermente arcuato, forte e inserito fluidamente nelle spalle ben oblique.

CORPO 
Lungo in proporzione all’altezza, fortemente costruito. Considerando il corpo, bisogna fare bene attenzione alla descrizione di cui sopra “un robusto cane a gambe corte, piuttosto lungo in proporzione all’altezza”. Dorso: orizzontale. Reni: forti. Torace: di moderata profondità e ampiezza, con costole ben arcuate. Petto ben sviluppato, sterno relativamente profondo.

CODA
Tradizionalmente tagliata. Indipendentemente dal fatto che la coda sia tagliata o meno dovrebbe essere inserita alta, e portata alta, ma non sopra il dorso.

ARTI
ARTI ANTERIORI: di buona ossatura e diritti; visti dal davanti sono paralleli. Gli arti hanno leggere frange fin verso il carpo. Metacarpi: forti, senza inclinazioni.
Piedi piccoli, rotondi, compatti, con buoni cuscinetti, dita strettamente unite e moderatamente arcuate. Non rivolti in dentro né in fuori, con forti unghie nere o scure.
ARTI POSTERIORI: di moderata lunghezza, ampi. Visti da dietro dovrebbero essere paralleli dal garretto al piede, non troppo distanziati né troppo chiusi.
Cosce forti e muscolose. Ginocchia ben piegate. Garretti ben angolati e discesi. Piedi piccoli, rotondi, compatti, con buoni cuscinetti, dita strettamente unite e moderatamente arcuate. Non rivolti in dentro né in fuori, con forti unghie nere o scure.

ANDATURA 
Movimento libero, franco, elastico e vigoroso. Visti dal davanti, gli anteriori dovrebbero muoversi in linea retta senza alcun cedimento delle spalle, gomiti o metacarpi. I posteriori devono avere spinta e forza, con liberi movimenti delle ginocchia e garretti. Viste dal dietro le gambe, dal garretto al suolo, dovrebbero essere parallele, non troppo ravvicinate né troppo distanziate.

MANTELLO
Il mantello è formato da un pelo esterno fitto, ruvido e diritto, lungo circa 6 cm con sottopelo corto di soffice tessitura. Il muso, la parte inferiore delle gambe e i piedi non devono avere pelo lungo.

COLORE
• Blu, blu-acciaio o grigio-blu scuro, con intenso fuoco (non color sabbia) sul muso, orecchi, ventre, parte inferiore degli arti, piedi e attorno all’ano (tranne che nei cuccioli). Più i colori sono intensi e nettamente definiti meglio è. Le carbonature sono riprovevoli. Ciuffo blu, argento o di una sfumatura più chiara del colore della 
 Sabbia o rosso, senza carbonature od ombreggiatura scure. Il ciuffo di una sfumatura più chiara è accettabile. Con qualsiasi colore, sono da penalizzare macchie bianche sul petto o sui piedi.

TAGLIA E PESO
Altezza: l’altezza desiderabile per i maschi è di circa cm. 25, per le femmine un po’ meno.
Peso: il peso desiderabile per i maschi è di 6,5 kg, per le femmine un po’ meno.

DIFETTI
Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerata come difetto e la severità con cui questo difetto sarà penalizzato deve essere in esatta proporzione alla sua gravità ed al suo effetto sulla salute ed il benessere del cane.

DIFETTI ELIMINATORI:
• Cane aggressivo o eccessivamente timido
• Qualsiasi cane che mostri in modo evidente anomalie d’ordine fisico o comportamentale, dovrà essere squalificato.
• I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.
• In allevamento dovrebbero venire usati soltanto cani clinicalmente sani e rispondenti alla loro funzione, con conformazione tipica della razza.

Australian Terrier



Australian Terrier

Utilizzazione



In passato era utilizzato come cane da tana per i piccoli animali selvatici; oggi è solamente un cane da compagnia molto fedele e affettuoso.
Talvolta utilizzato come guardiano della proprietà dimostrandosi molto capace essendo dotato di un ottimo apparato visivo e uditivo; grande abbaiatore.


Alimentazione



Tende ad ingrassare, bisogna non esagerare con le dosi e tenerlo sempre in movimento, 200 g di alimento completo al giorno sono sufficienti.

La dieta deve essere equilibrata ed è ancora meglio se viene articolata in due pasti giornalieri.

Australian Terrier



Australian Terrier

Note



I cuccioli alla nascita hanno il pelo nero e cambiano il colore dopo 2-3 mesi.

Necessita di costanti spazzolate, e non troppi bagni, meglio utilizzando uno shampoo secco.
Bisogna sempre far asportare al toelettatore i peli in eccesso in zone fastidiose come le zampe e le orecchie.


Tutte le razze di cani:

Cerca e Scopri le Razze

Visualizza tutte le schede di razza

Cuccioli in vendita

10/01/19
09/01/19

Le migliori foto di cani sul web

Beagle
Pastore Tedesco
Cane Corso