Abbandonato alla stazione con la valigia

Abbandonato alla stazione con la valigia
Autore:
Cani.com
08 Gennaio 2015

Legato con un guinzaglio a una ringhiera nella stazione dei treni di Ayr, nella Scozia meridionale. Così è stato trovato, lo scorso 2 gennaio, un meticcio maschio di Shar Pei di nome Kai. Accanto a lui una valigia piena di cose utili che gli appartengono: un giocattolo, una ciotola, del cibo e persino un cuscino. La foto di questo povero quattro zampe ha iniziato a diffondersi su Internet nelle ultime ore, commuovendo migliaia di internauti. Ora è corsa all’adozione. Di questo si sta occupando la Scottish Spca, un ente benefico per la protezione degli animali, al quale per il momento il quattro zampe è stato dato in custodia. Centinaia di persone si sono fatte avanti per adottarlo, i telefoni dell’ente sembrano non smettere di squillare. Intanto, è caccia anche al proprietario: abbandonare un animale in Scozia è, infatti, un reato. Dal microchip di Kai, però, si è risaliti al suo precedente padrone, che quando è stat contattato - si apprende da un articolo pubblicato sul sito abcnews.go.com - ha riferito di aver venduto il cane nel 2013 e di non avere alcuna informazione sul nuovo proprietario. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo