Amore

Amore
03 Agosto 2011

La domanda che spesso sorge spontanea porre ai neo proprietari di un cucciolo è ‘’Perché ha scelto di accogliere un cane nella sua famiglia ‘’?

Principalmente queste sono le risposte:

1° caso:

‘’ Lo abbiamo preso per i bambini, sa non si sa mai cosa regalare e poi questo cucciolo è                     

bello morbido, somiglia tanto a quello che abbiamo visto in TV !!!

Nota: ‘’ Faceva meglio, molto meglio a lasciare il cucciolo dove era, al ‘’pupo’’ era meglio comperare un orsacchiotto di pezza o una macchinina nuova. Suo figlio era più contento ed il cucciolo avrebbe avuto una vita migliore.

2° caso:

‘’Abbiamo scelto questo cucciolo perché abbiamo un grande giardino, sarà il suo regno e lui in cambio farà la guardia alla casa !!! Abbiamo letto su Internet che lui è uno di quelli che protegge il territorio, pappa 2 volte al giorno e via……

Nota: ‘’Perché non acquista un antifurto di quelli nuovi, con le telecamere…ora costano poco, non occorre dargli da mangiare e non sporcano, sa con tutti quei peli !!! Faceva meglio, molto meglio a lasciare il cucciolo dove era, forse avrebbe trovato una casa amica e per un amico si fa più volentieri la guardia.

3° caso

‘’ Abbiamo scelto di avere un cucciolo per ‘’Amore’’ !!

Osservazioni: Questo cucciolo avrà una vita serena e felice ?

Non ne sarei così sicuro, bisogna cercare di dare un significato preciso alla parola ‘’ Amore ‘’. I risvolti di questo termine sono di fondamentale importanza; verso chi sarebbe rivolto questo Amore, in cosa consiste l’Amore?

Se l’Amore serve a colmare un nostro disagio, un nostro vuoto, una carenza psicologica verrà espresso, molto probabilmente, con una serie infinita di comportamenti errati e deleteri..

Coccole, bacini, vezzeggiativi, biscottini, indumenti ricercati, collari con brillantini, collari borchiati da ‘’macho’’ con museruola incorporata modello ‘’Hannibal’’. Che pena pensare a questi personaggi umani, minati nel loro essere ed incapaci di una maturazione caratteriale che li renda stabili ed in pace con se stessi. Il mio consiglio è di lasciar stare i cani, meglio sarebbe per loro rivolgersi ad un buon medico che potra aiutarli a migliorare se stessi, a crescere ed ad avere una accettazione serena delle condizioni di vita che le sono proprie. Diverso, molto diverso è il caso di colui che sceglie un cucciolo, anche per colmare un vuoto affettivo, rispettandone la natura diversa…un cane non è il bimbo che non abbiamo avuto, non è la moglie scomparsa…non è un

 Essere Umano !!!  E’ un essere vivente di altra specie e come tale và trattato, rispettato, compreso e gli deve essere dato Amore.

‘’Amore’’ non significa prendere, volere, esigere, giudicare, gravare di responsabilità…la sua essenza stà nel dare non nel ricevere. Quando si ama è implicita l’accettazione dell’altro, del suo modo di vivere, di pensare; si è protesi a migliorare le condizioni di vita di chi si ama, a contribuire al suo sviluppo fisico e mentale…trasmettere, comunicare informazioni utili alla evoluzione individuale. Disposti con l’esempio dei nostri comportamenti a dare fiducia, calma, rispetto, coerenza….disposti ad una efficace comunicazione a tutto campo che spinga l’altro essere ad accrescere le proprie intelligenze, a condurlo per ‘’Zampa’’ alla scoperta del mondo.

Scoprire il mondo attraverso le varie forme di comunicazione, attraverso le mille sfaccettature delle varie intelligenze renderà Voi felici e trasformerà il vostro cucciolo in un cane Sereno !!

Quando sarete disponibili a questo tipo di ‘’Amore’’ sarete pronti ad accogliere un ‘’cucciolo ‘’ nella vostra famiglia.

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo