Beagle da salvare!

Beagle da salvare!
16 Novembre 2009

L' ISTITUTO vendite giudiziarie di Reggio, in accordo con l ente riscossore Equitalia, ha deciso di sospendere l asta dei cani beagle, provenienti dall allevamento «Morini», prevista per il 18 novembre. Questo per permettere la vendita dei cani singolarmente. Con questa iniziativa viene in qualche modo scongiurata la possibilita che i cuccioli vengano acquistati in blocco magari da una azienda che opera la vivisezione. Intanto la presidente nazionale dell Enpa, Carla Rocchi, ha chiesto al Ministero di revocare all impresa emiliana l' autorizzazione alla vendita per la sperimentazione (la «Morini» sta infatti continuando la sua attivita»). "Noi ci siamo sempre opposti alla vendita dei cani alla sperimentazione: sapere che, a fronte di una possibile chiusura dell allevamento, i beagle possano essere comunque destinati a una vita di sofferenze e un pensiero che mi fa rabbrividire. Mi appello alla sensibilità di tutti cittadini, imprese e istituzioni, affinche ci permettano di offrire una possibilita di vita migliore a questi 278 cani".

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo