Cagnolino salva sei gatti gettati nella spazzatura

Cagnolino salva sei gatti gettati nella spazzatura
Autore:
Cani.com
07 Ottobre 2014

Se non fosse stato per l’abbaiare incessante di un cane, sei poveri gatti adulti - rinchiusi in un bidone mobile della spezzatura - avrebbero fatto sicuramente una brutta fine, uccisi dagli ingranaggi per la compressione e la distruzione dei rifiuti che si trovano nei camion per la loro raccolta. È accaduto, qualche giorno fa, nel Cambridgeshire, una contea dell’Inghilterra orientale. L’eroe a quattro zampe stava passeggiando con il proprio proprietario quando, davanti al contenitore in questione, ha iniziato ad abbaiare freneticamente, nonostante da esso non provenisse alcun rumore. Data l’insistenza dell’animale, l’uomo ha così deciso di dare una controllata dentro il bidone, trovandovi adagiati sul fondo i sei gatti. Appare improbabile che tutti e quanti siano caduti all’interno per sbaglio, sembra più plausibile - si apprende da un articolo pubblicato sul sito greenstyle.it - che i sei felini siano stati gettati intenzionalmente nel contenitore dei rifiuti. Per fortuna, i poveri malcapitati a quattro zampe godono di buone condizioni di salute, anche se frastornati e spaventati per quando vissuto. Per adesso si trovano presso il rifugio per animali Blu Cross, non appena completamente rimessi potranno essere adottati. Le probabilità, invece, che l’autore del crudele gesto sia individuato appaiono molto ridotte. 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo