Cane intrappolato nel ghiacciaio artico: salvato dai marinai russi

Cane intrappolato nel ghiacciaio artico: salvato dai marinai russi
Autore:
Cani.com
10 Giugno 2021

Un’incredibile operazione di salvataggio è stata portata a termine, qualche giorno fa, da alcuni membri dell’equipaggio di una nave rompighiaccio diretta verso il Golfo dell’Ob’, nella costa artica russa, così da salvare una cagnolina di razza Samoiedo che si era persa tra i ghiacciai dopo la fuga da un villaggio lo scorso 21 maggio. In seguito a una lunga ricerca, i proprietari si erano rassegnati a non rivederla più. Invece adesso il lieto fine.

Cane intrappolato nel ghiacciaio artico: salvato dai marinai russi

Stando a quanto riportato da greenme.it e come testimoniato anche da questo filmato, per non spaventare la quattro zampe, i marinai russi hanno fatto scendere una rampa per permetterle di salire autonomamente - sebbene un zampa fosse stata lacerata da un blocco di ghiaccio - e riportarla ai suoi proprietari. E così è stato. Grazie a questo straordinario intervento, Aika - questo il nome della giovane cagnolina - si è potuta salvare da un eventuale incidente sui ghiacciai (con l’approssimarsi dell’estate, i ghiacci stanno per sciogliersi e più facilmente tendono a formarsi crepe sulla superficie). La sua ferita sta guarendo e, dopo una giornata trascorsa a dormire per riprendersi dalla disavventura che si è ritrovata a vivere, adesso sta bene.

 

 

 

VOTO DEGLI UTENTI

Commenta l' articolo